Rieker
È morto Nathan Clark - Inventore degli stivali del deserto
12.07.2011 3135

È morto Nathan Clark - Inventore degli stivali del deserto

All'età di 94 anni muore Nathan Clarke, uno dei fondatori del marchio britannico Clark's, il principale ideologo e "inventore del mito" delle scarpe da deserto. Negli ultimi anni ha vissuto negli Stati Uniti.

Quando Nathan Clarke propose gli stivali Desert nel 1949, non pensò di creare una leggenda o una rivoluzione nel mondo delle scarpe, ma accadde diversamente. Il prototipo del modello Desert era rappresentato dagli alti stivali dell'esercito che lui e i suoi compagni indossavano durante la guerra in Birmania. Su una suola di gomma, in pelle scamosciata, gli stivali erano insolitamente comodi. Furono cuciti per l'esercito nel bazar, che si trovava alla periferia del vecchio Cairo. Nathan portò i disegni alla compagnia, che negli anni '20 fu fondata dai suoi parenti, James e Cyrus Clark. E ho sentito in risposta che queste scarpe non sarebbero mai state vendute. Sono passati molti anni e sono state vendute 19 milioni di paia. In totale, l'azienda vende circa 12 milioni di paia all'anno.

Prima di entrare a far parte di Oxford, Nathan ha studiato alla Odenwaldschule, una scuola tedesca di design di scarpe. Nel 1968, era nei suoi panni che i partecipanti alle manifestazioni studentesche erano calzati. Tornato a casa dopo la guerra, ha realizzato un prototipo di una nuova scarpa e lo ha presentato a una mostra di scarpe a Chicago. È stato fatto al momento giusto nel posto giusto. In America, che stava vivendo le conseguenze del baby boom, c'era una catastrofica carenza di scarpe per giovani, i modelli importati di Clark avrebbero dovuto far parte delle uniformi militari negli anni '50 e '60.

Dalla fine degli anni '60 ad oggi, gli clark sono rimasti scarpe dei Beatles, scarpe indossate da persone che sfidano il pubblico: Bob Dylan, Steve McQueen, Liam Gallagher degli Oasis. Ora stanno indossando la star della serie "Sex and the City" Sarah Jessica Parker. Nel 2009 è apparsa una serie in edizione limitata "50 scarpe che hanno cambiato il mondo".

Nathan Clark, uno dei fondatori del marchio britannico Clark's, il principale ideologo e "inventore del mito", è morto all'età di 94 anni ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 187

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 241

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 263

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 257
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio