Tecniche attuali per l'illuminazione di un negozio di scarpe
07.05.2024 3245

Tecniche attuali per l'illuminazione di un negozio di scarpe

Oggi, passeggiando tra le gallerie dei centri commerciali, vediamo una varietà di formati di negozi offline. Nuovi concetti di spazi commerciali attraggono con un design individuale e memorabile. In un certo senso sono un elemento dello spettacolo, uno strumento attraverso il quale l'acquirente riceve un'esperienza nuova e interessante. Insieme a Tatyana Ryzhova, esperta SR nel campo dell'illuminotecnica nel commercio al dettaglio, esamineremo le attuali tecniche di progettazione illuminotecnica per i moderni negozi di scarpe, che vedremo sempre più spesso nei nuovi punti vendita nel prossimo futuro.

Tatiana Ryzhova Tatiana Ryzhova -

– ingegnere illuminotecnico dell'azienda di illuminazione russa “Tochka Opory”, specialista nello sviluppo di concetti di illuminazione per negozi di scarpe e abbigliamento.

www.light-point.club, www.k-to.ru

1. Ampie superfici luminose

I soffitti chiari creano una sensazione di luce che si riversa da ogni parte, espandono lo spazio e rimandano l'acquirente alle immagini del cielo aperto o delle finestre luminose. Esempi eccellenti di questo concetto di illuminazione sono i negozi di articoli sportivi: On a Londra o Kith a Los Angeles.

In negozio, Londra In negozio, Londra

Superfici luminose di varie forme e dimensioni sottolineano l'idea alla base del concept. Focalizzano l'attenzione dei visitatori o, al contrario, fungono da sottofondo morbido.

In tutti i formati, senza eccezioni, le grandi superfici luminose sono progettate per creare un ambiente luminoso confortevole per i clienti e i dipendenti del negozio. Garantisci una presentazione e una visibilità del prodotto senza soluzione di continuità. Esempi importanti sono il negozio di scarpe da ginnastica Both a Tokyo e la boutique Cult gaïa a Los Angeles.

Entrambi i negozi, Tokyo Entrambi i negozi, Tokyo

Informazioni sugli aspetti importanti dell'implementazione: Quando si lancia un concetto con grandi superfici luminose, si consiglia di prestare particolare attenzione alla qualità di fabbricazione del pannello luminoso, poiché a causa delle sue grandi dimensioni, anche un piccolo difetto sarà molto evidente. Si prega di prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • qualità dei materiali, altrimenti la parte chiara potrebbe ingiallire nel tempo;
  • resistenza alla polvere, poiché se il suo livello è insufficiente, all'interno dell'apparecchio di illuminazione possono accumularsi polvere e insetti;
  • comfort visivo - la corretta selezione delle dimensioni della superficie luminosa e della sua luminosità è necessaria per evitare gli estremi (quando lo spazio illuminato ricorda un tavolo operatorio o, al contrario, una grotta).

2. Linee in architettura 

Il tema delle linee luminose, in un modo o nell'altro, si ritrova oggi in molti marchi. Possono svolgere una funzione decorativa, enfatizzando le forme architettoniche, come nella boutique Nodaleto di Miami (USA) o nella boutique Hogan di Milano...

Boutique Nodaleto, Miami Boutique Nodaleto, Miami

Ciò che è importante nella realizzazione: quando si utilizzano due o più tipi di sorgenti luminose, è importante prestare attenzione all'interazione e alla loro combinazione tra loro. Quando si sceglie e si installano gli apparecchi di illuminazione, è necessario tenere conto dell'uniformità della luminosità delle linee e ottenere la rettilineità.

3. Illuminazione locale

Oltre all'illuminazione generale avvolgente e agli accenti mirati per un prodotto specifico, i concetti di vendita al dettaglio sono ricchi di una varietà di illuminazione locale.3
Possono essere varie tecniche per illuminare gli scaffali, come i marchi Both, Axel Arigato, Camper.

Illuminazione dal profondo dello scaffale: negozio Both, Tokyo Illuminazione dal profondo dello scaffale: negozio Both, Tokyo

Illuminazione di scaffali dall'alto: negozio Camper, Anversa Illuminazione di scaffali dall'alto: negozio Camper, Anversa

Uno dei progetti di illuminazione più eleganti di oggi è l'effetto dei mobili fluttuanti; è stato implementato con successo nel nuovo concetto di vendita al dettaglio della catena russa Mascotte. Altri marchi che utilizzano una tecnica spettacolare all'interno di uno spazio commerciale sono il marchio di lusso francese Chloe, il portoghese Vila Conde e il cinese Millies's.

Negozio di mascotte, San Pietroburgo Negozio di mascotte, San Pietroburgo

Negozio Vila Conde, Porto Negozio Vila Conde, Porto

Informazioni sugli aspetti importanti dell'implementazione: Ricorda l'unità di colore di tutte le sorgenti luminose, il comfort visivo, la sicurezza dell'installazione e la facilità d'uso.

4. Camerini sotto una luce speciale

L'ampliamento dell'assortimento dei marchi di scarpe con nuovi gruppi di prodotti e collaborazioni sta dando origine a una nuova tendenza: l'inserimento di un vero e proprio camerino nei negozi di scarpe. Una direzione il cui sviluppo è interessante sia dal punto di vista dell'architettura che della luce. Anche in questo caso è interessante il nuovo concept del marchio russo Mascotte, così come la boutique Stratmann di Berlino o i negozi multimarca del rivenditore di moda svedese The Fitting Room.

Boutique Stratmann, Germania Boutique Stratmann, Germania

Informazioni sugli aspetti importanti dell'implementazione: Lo spazio del camerino per i rivenditori di scarpe è un'area nuova, la cui organizzazione dovrebbe tenere conto di molte sfumature. Consigliamo di eseguire un modello in scala reale, che consentirà di determinare la combinazione di apparecchi di illuminazione e le tecniche necessarie per una specifica area di montaggio. La simulazione può essere effettuata sia in un negozio reale che negli showroom delle aziende di illuminazione.

Oggi, passeggiando tra le gallerie dei centri commerciali, vediamo una varietà di formati di negozi offline. Nuovi concetti di spazi commerciali attraggono con un design individuale e memorabile. In un certo senso...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Come differenziarsi dai concorrenti e guadagnare di più?

Le vendite di scarpe online competono ogni anno sempre più con i negozi offline, ma non riescono ancora a contare nemmeno su una quota del 20-30% delle vendite sul mercato russo. Salvo rare eccezioni, il costo delle scarpe sui marketplace è inferiore...
18.06.2024 1776

Quali oggetti decorativi possono essere utilizzati come attrezzature di vendita al dettaglio per presentare in modo efficace scarpe e borse?

Sempre più spesso, quando entriamo in un negozio di abbigliamento o di scarpe alla moda, vediamo che per la presentazione della merce vengono utilizzati oggetti insoliti per uno spazio commerciale: libri, quadri, vasi, specchi... Nei numeri precedenti con Residente di SR esperto nel campo dell'immagine...
04.06.2024 2302

Sette “peccati” del business calzaturiero. In che modo i proprietari danneggiano l'azienda con le proprie mani?

Perché l'azienda X è in grado di creare un marchio forte e redditizio, ma l'azienda Y ha difficoltà ad arrivare a fine mese? Molte persone preferiscono attribuire il successo alla fortuna, alla fortuna o al sostegno di forti mecenati. E poche persone si pongono la domanda: “Cosa non sto facendo…
03.05.2024 2211

Perché è così importante lavorare con le recensioni dei clienti, analizzarle e utilizzarle nel tuo lavoro?

Le recensioni dei clienti sono di grande e inestimabile importanza quando si vende un prodotto. Tuttavia, molte aziende non sempre lo capiscono: non raccolgono recensioni, rispondono solo a quelle positive e non lavorano con quelle negative. Questo è un grosso errore e un'omissione del marchio. IN…
26.03.2024 2302

Come implementare i funnel di vendita nel settore calzaturiero

Attrarre e fidelizzare i clienti è il motore più importante della crescita delle vendite in qualsiasi azienda. In genere, le aziende assegnano un budget pubblicitario come percentuale delle entrate totali. In media, questa percentuale varia da tre a cinque. E se l'azienda...
21.11.2023 4337
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio