Rieker
L'industria calzaturiera italiana chiede aiuto al governo
22.06.2022 5897

L'industria calzaturiera italiana chiede aiuto al governo

Le sanzioni anti-russe hanno colpito duramente i produttori di scarpe in Italia. I produttori italiani sono alle prese con livelli di scorte elevati. Assocalzaturifici rinnova il suo appello al governo italiano per chiedere aiuto.

Secondo Shoesbiz.com, Presidente dell'Associazione dei Produttori Italiani Assocalzaturifici, Mr. Badon ha affermato che i produttori di scarpe hanno bisogno di aiuto per far fronte alle conseguenze delle sanzioni imposte alla Russia. “Abbiamo superato il Covid. Ora il governo deve aiutare anche noi a superare la guerra”, ha concluso.

Si segnala che nonostante le sanzioni siano rivolte a transazioni di valore superiore ai 300 euro, ea tal proposito, visti i prezzi di fabbrica, non si applicano alla maggior parte delle scarpe italiane. Tuttavia, temendo che le scarpe spedite in questa parte dell'Europa orientale potrebbero non raggiungere nemmeno gli acquirenti poiché la logistica in Russia e Ucraina è ora difficile, alcune aziende hanno accumulato scorte costose e questo sta danneggiando gli affari. Inoltre, molte fabbriche stanno ancora aspettando il pagamento per le scarpe spedite in Russia prima dell'annuncio delle sanzioni.

Tra i paesi dell'UE, l'Italia è il principale fornitore sia della Russia che dell'Ucraina. Lo scorso anno la Russia ha acquistato 3,7 milioni di paia di scarpe italiane per un valore di 274 milioni di euro. L'Italia ha anche venduto all'Ucraina circa 523 paia di scarpe per un valore di 39 milioni di euro.

Le sanzioni anti-russe hanno colpito duramente i produttori di scarpe in Italia. I produttori italiani sono alle prese con livelli di scorte elevati. Assocalzaturifici rinnova l'appello a...
3.2
5
1
1
Valutazione

Ultime notizie

Streetstyle della settimana della moda di Mosca

La settimana della moda di Mosca è diventata un evento significativo per il mercato della moda russo e uno spettacolo incredibilmente bello, sia in termini di sfilate stesse, sia in termini di numero di bei personaggi: partecipanti e ospiti ...
27.06.2022 181

Lamoda ha avviato la collaborazione con X5 Retail Group

Gli ordini dalla piattaforma online Lamoda possono ora essere ritirati presso i supermercati Pyaterochka e Perekrestok. Il rivenditore online ha stipulato un accordo di cooperazione con la società di logistica del gruppo X5 Retail 5Post, che fornisce...
27.06.2022 156

Nike ha annunciato ufficialmente la cessazione delle sue attività in Russia

Giovedì, Nike Inc ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sulla cessazione delle attività in Russia. Nel frattempo, la vendita al dettaglio di marca del marchio continua a funzionare. Azienda americana svende gli avanzi, i negozi apriranno uno...
24.06.2022 309

Balmain ha rilasciato le futuristiche sneakers Unicorn e le introdurrà nel metaverso

Il direttore creativo Olivier Rousteing del marchio di lusso francese Balmain ha sfidato le calzature dallo stile atletico con una nuova silhouette di sneaker scolpita ispirata alle scarpe da velocità aerodinamiche.
24.06.2022 426

I mercatini aprono alla settimana della moda di Mosca

Durante la settimana della moda di Mosca, quattro mercati aprono a Zaryadye Park, dove è possibile acquistare abiti, scarpe e accessori firmati. Si trovano in tre località della capitale, conterranno più di 200 domestici...
23.06.2022 375
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio