Rieker
Fabbrica commune di Parigi: la qualità prima di tutto!
25.02.2019 4409

Fabbrica commune di Parigi: la qualità prima di tutto!

Fabbrica di scarpe di Mosca "Comune di Parigi" Dal giorno della sua fondazione, è stata attenta alla qualità delle sue scarpe Lo dimostrano i marchi famosi della fabbrica: scarpe per bambini Elegami e scarpe per adulti Riconte. Abbiamo deciso di scoprire come vengono svolti i lavori sul controllo di qualità in fabbrica, dal vicedirettore generale per la gestione della produzione Ivan Ruslanovich Tatarchuk.

SR: Come lanciare un sistema di controllo di qualità nel settore calzaturiero?
La principale difficoltà nell'attuazione dei sistemi di gestione della qualità nel settore calzaturiero è associata a una descrizione dei processi di produzione di prodotti a partire da materiali naturali. Per la produzione di scarpe: questa è la pelle. Ciascuna delle sue sezioni ha una topografia unica. Le proprietà di resistenza alla deformazione della pelle sono normalizzate, ma poiché si tratta di un materiale di origine naturale, la diffusione può arrivare fino al 50% della media. Ciò complica il processo di formalizzazione, richiede l'uso di modelli statistici e sistemi esperti complessi. In una sola operazione, le decisioni devono essere prese in pochi secondi.

SR: Come si monitora la qualità del prodotto?
Invece del servizio di controllo di qualità e controllo tecnico nella fabbrica della Comune di Parigi, è stato organizzato un dipartimento di gestione della qualità con diverse divisioni strutturali.

SR: Cosa include il controllo di qualità alla Comune di Parigi?
Il controllo di qualità comprende tre passaggi e può essere rappresentato come la seguente formula:

  • il controllo qualità in entrata rappresenta circa il 70% del successo;
  • controllo interoperatorio - 20%;
  • il controllo dell'uscita è solo del 10%.

Il controllo in entrata è una prova fisica e meccanica di tutti i materiali, certificati di qualità per la composizione chimica. Separatamente, vengono eseguiti ulteriori test per il contenuto di grassi, cromo, ecc. Lo scopo del controllo interoperativo è verificare la conformità con i regimi tecnologici, le regole per lo stoccaggio e l'imballaggio dei prodotti tra tutte le operazioni di fabbrica. Il controllo dell'uscita è, innanzitutto, la qualità dell'assemblaggio del pezzo (cuciture del filamento), l'implementazione di operazioni protratte, l'incollaggio della suola.

Per quanto riguarda il controllo dell'output, abbiamo un sistema di "giorni di qualità" interni. Durante questo periodo, vengono sintetizzati i risultati trimestrali per la gestione della qualità operativa: risultati del controllo in entrata, lavoro sulle richieste di azioni correttive e preventive, volumi di ritorno per la correzione.

SR: Cosa fai se torni?
Per ogni caso di reso, vengono prese misure correttive per i fornitori di materiali, reparti di produzione, servizi di ingegneria. Se questo è un matrimonio, scopriamo tutte le possibili cause e analizziamo tutte le fasi della produzione.

SR: Parlaci dei centri di test nel gruppo di società del Comune di Parigi.
Attualmente ce ne sono due: uno (test fisici e meccanici) - a Mosca, il secondo - presso una filiale della città della regione di Don Tula. I centri di test sono utilizzati sia per il controllo di laboratorio di input che di output. Tutti gli indicatori sono fissati da noi.

SR: Cosa conferma il laborioso lavoro di controllo della qualità?
La conferma è un marchio di qualità. Recentemente, ha ricevuto scarpe da uomo prodotte dalla nostra fabbrica, articolo 1-12950801. Citerò dal sito ufficiale di Roskachestvo (roskachestvo.gov.ru) sui risultati del controllo delle nostre scarpe:
"Secondo i risultati delle prove di laboratorio, questo prodotto è stato riconosciuto come di alta qualità, in quanto corrispondeva non solo ai requisiti obbligatori della legge, ma anche ai principali standard di Roskachestvo."

Ulteriori informazioni su marchi e prodotti della fabbrica sono disponibili sui siti Web parcom.ru и pk-zarya.ru.

La fabbrica di scarpe di Mosca "Paris Commune" dal giorno della sua fondazione è stata attenta alla qualità delle sue scarpe. Lo dimostrano i famosi marchi della fabbrica: scarpe per bambini Elegami e ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6687

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16721

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20644

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10686

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30974
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio