Kari accusa Zenden di concorrenza sleale e fa causa alla FAS
07.02.2024 2453

Kari accusa Zenden di concorrenza sleale e fa causa alla FAS

La più grande catena di scarpe russa, Kari, ha presentato ricorso alla Corte arbitrale di Mosca per dichiarare illegali le azioni del Servizio federale antimonopolio (FAS), scrive RBC.

Il motivo dell'indagine era la pubblicità contestuale di Zenden. La rete, inserendolo nel motore di ricerca Yandex, ha utilizzato kari come parola chiave, i cui diritti d'uso appartengono a Kari LLC, che lo ha registrato come marchio. Kari ha presentato reclamo alla FAS riguardo al suo concorrente, ma l'agenzia ha rifiutato di intentare una causa contro Zenden.

La FAS ha confermato la presenza di una dichiarazione di Kari, ma ha osservato che i dipendenti del servizio non hanno visto alcun segno di concorrenza sleale nella situazione attuale. Hanno chiarito che nel valutare potenziali violazioni della legge, la FAS non considera l'uso di un marchio in quanto tale, ma l'impatto delle azioni corrispondenti sull'ambiente competitivo. Ciò può essere espresso nella combinazione di servizi di diversi produttori, quando il consumatore crede erroneamente che il produttore del prodotto sia un'altra entità. nei risultati di ricerca su Internet per la query kari il sito web del marchio Zenden si trova solo in fondo alla prima pagina contrassegnata con la dicitura "Pubblicità". In questo caso, il collegamento punta all'indirizzo specifico del sito web zenden.ru e contiene il testo di accompagnamento "ZENDEN - negozio online di scarpe e accessori". Inoltre, i colori e i simboli dei due marchi differiscono in modo significativo, il che consente anche ai consumatori di distinguerli, ha aggiunto la FAS.

Nel frattempo Kari non è d’accordo con l’opinione degli specialisti della FAS e sta cercando di contestare la decisione dell’agenzia in tribunale. La società ha presentato domanda al tribunale arbitrale di Mosca per dichiarare illegali le azioni del Servizio federale antimonopoli (FAS) e la relativa dichiarazione di reclamo è stata accettata per il procedimento nel dicembre 2023.


La più grande catena di scarpe russa Kari ha presentato ricorso al tribunale arbitrale di Mosca con una dichiarazione in cui riconosce come illegali le azioni del Servizio federale antimonopolio (FAS), scrive...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Bape e Adidas svelano una nuova silhouette di sneakers da skate

Bape e Adidas collaborano da oltre 20 anni e presentano per la prima volta una nuovissima silhouette di sneaker collaborativa. Adidas N Bape è stato creato nello spirito della cultura skate dei primi anni 00 e presenta alcune somiglianze con il modello Adidas Campus degli anni 'XNUMX,...
17.04.2024 34

Il governo amplierà le responsabilità dei venditori di beni etichettati

Il Ministero dell'Industria e del Commercio ha preparato modifiche alle norme sull'etichettatura delle merci, ampliando le responsabilità di produttori, venditori e importatori di merci etichettate, scrive...
16.04.2024 54

A Mosca si terrà il concorso internazionale per designer di scarpe e accessori “Shoes-Style”.

Università statale russa dal nome. UN. Kosygina organizza un concorso studentesco internazionale per designer di scarpe e accessori...
16.04.2024 81

Lamoda e la Fashion Factory School hanno studiato il comportamento dei consumatori russi

Lamoda, un rivenditore leader nel campo della moda, della bellezza e dello stile di vita, e la scuola di formazione nel settore della moda Fashion Factory School (parte di Ultimate Education) hanno studiato il processo di scelta di scarpe, abbigliamento e accessori dalla Russia...
16.04.2024 168

Golden Goose vede una crescita a doppia cifra

In vista della sua offerta pubblica iniziale (IPO) alla Borsa di Milano, il marchio di lusso italiano Golden Goose, noto per le sue sneakers Superstar e il suo look invecchiato, ha registrato un aumento del...
16.04.2024 193
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio