Rieker
La pubblicità scomparirà dalla metropolitana di Mosca per 1 mese
04.07.2011 3143

La pubblicità scomparirà dalla metropolitana di Mosca per 1 mese

I rappresentanti di Auto Sell LLC, il Dipartimento dei media e della pubblicità di Mosca e la metropolitana di Mosca hanno firmato un accordo di cooperazione trilaterale il 1 ° luglio. Ora "Auto Sell" farà pubblicità su circa 55 mq per cinque anni. m di superfici nella metropolitana di Mosca (dai cartelloni nelle stazioni ai manifesti nelle carrozze). Questa società la scorsa settimana ha sconfitto quattro concorrenti, accettando di pagare 000 miliardi di rubli per il primo anno del contratto. comprese tutte le tasse e i dazi - 2,379% in più rispetto al prezzo di partenza. Ogni anno successivo, il prezzo del vincitore deve aumentare almeno dell'50%.

"A luglio avremo il cosiddetto periodo di transizione e non ci sarà pubblicità nella metropolitana", hanno annunciato e. circa. Direttore generale di Auto Cell Zlata Krivonos. Durante questo periodo, la società terrà una gara d'appalto per la produzione e l'installazione di mezzi pubblicitari, oltre ad attrarre inserzionisti.

Fino alla fine di giugno, Olimp era impegnata nella pubblicità, il cui contratto è scaduto il 30 giugno. Tutti gli annunci pubblicitari pubblicati da questa azienda devono essere smontati. La compagnia ha fondi che devono essere trasferiti in metropolitana e pagati per nuovi progetti, ha affermato Vladimir Koval, vicedirettore generale di Auto Cell per problemi tecnici. L'inizio dello smantellamento di 400 schermi a rullo e più di 200 schermi al plasma e LCD appartenenti alla sua azienda è stato confermato da Albert Teplitsky, direttore commerciale di Olympus. Il resto appartiene all'appaltatore Olympus, ZAO Metroreklama. In totale, ci sono circa 5000 strutture pubblicitarie nella metropolitana.

L'agenzia di analisi degli Espar stima che le entrate totali della pubblicità nella metropolitana siano comprese tra 2 e 2,3 miliardi di rubli. all'anno - circa il 15% del volume del mercato pubblicitario all'aperto di Mosca nel 2010. Il volume di collocamento nella metropolitana tra giugno e luglio di solito non è inferiore a 100 milioni di rubli. al mese, afferma Andrei Berezkin, CEO di Espar Analyst. “Nel migliore dei casi, in un mese saranno in grado di inventario dei siti e formulare compiti. Ci vorranno altri due o tre mesi per organizzare un servizio di collocamento pubblicitario a tutti gli effetti - per installare strutture pubblicitarie, per applicare adesivi e molto altro ", ha affermato Dmitry Lugovsky, direttore generale del broker multimediale Ator.

"Auto Cell" non era ancora noto nel mercato pubblicitario. La società prevede di "coinvolgere le agenzie senza limitarne il numero", ha annunciato Krivonos.

Aggiungiamo che la pubblicità metropolitana è uno degli strumenti di comunicazione più popolari per i marchi di rete. Ad esempio, la società Uniqlo di st. La stazione della metropolitana Kurskaya, sopra la quale si trova il centro commerciale Atrium con il primo negozio Uniqlo in Russia, quest'anno ha acquistato tutti i cartelloni lungo la linea delle scale mobili.

Inoltre, la pubblicità della metropolitana veniva spesso utilizzata dai rivenditori come navigatore. Le stazioni erano piene di annunci che indicavano la posizione del negozio con un punto di partenza dalla metropolitana. Secondo il quotidiano "Vedomosti".

I rappresentanti di Auto Sell LLC, il Dipartimento dei media e della pubblicità di Mosca e la metropolitana di Mosca hanno firmato un accordo di cooperazione trilaterale il 1 ° luglio. Ora "Auto sell" per cinque ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 187

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 241

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 263

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 257
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio