Rieker
Zenden ha perso in tribunale contro le autorità fiscali Spedire
03.08.2022 344

Zenden ha perso in tribunale contro le autorità fiscali

Il tribunale arbitrale ha sostenuto la parte dell'ispettorato fiscale, che ha accusato la struttura della Zenden Group LLC Dom Odezhdy di "dividere deliberatamente l'attività" attraverso singoli imprenditori al fine di ridurre le tasse, scrive Kommersant.

Controversia fiscale tra Dom Odezhdy LLC e il Servizio fiscale federale per 867 milioni di rubli, di cui 405 milioni. IVA e 187 milioni di rubli. l'imposta sul reddito è in corso da circa tre anni. LLC ha acquistato scarpe all'estero, dopo di che le ha vendute a singoli imprenditori russi e società di vendita al dettaglio. Sulla base dei risultati della verifica fiscale per il 2013-2015, l'ispettorato n. 13 per la regione di Vladimir ha concluso che 22 imprenditori individuali erano controllati dalla società e parte dei proventi è stata loro prelevata, riducendo l'imposta sul reddito e l'IVA. Nel 2019 House of Clothing ha impugnato la decisione del fisco e ha vinto in due casi. Ma nell'ottobre 2021 la cassazione distrettuale ha rinviato la controversia a un nuovo esame, in cui il fisco aveva già vinto.

Il Gruppo Zenden gestisce tre catene di negozi di scarpe con i marchi Zenden, Thomas Munz e Mascotte. Secondo il gruppo, la vendita al dettaglio totale ha circa 400 negozi in 120 città. Nel 2021, le entrate di Dom Odezhdy LLC sono aumentate del 23%, a 14,48 miliardi di rubli, l'utile netto è stato di 294,41 milioni di rubli. contro una perdita di un anno prima.

La decisione del tribunale arbitrale della regione di Vladimir, pubblicata il 30 luglio, afferma che la società "a seguito della divisione artificiale dell'attività ha ricevuto un vantaggio fiscale irragionevole". Quindi, 22 imprenditori individuali in causa hanno utilizzato la tassazione preferenziale (un'unica imposta sul reddito figurativo e un sistema semplificato), e per il trasferimento di parte dei proventi ai singoli imprenditori, il carico fiscale della Casa dell'abbigliamento è diminuito del 43,6%. , ha ritenuto la corte. La corte ha considerato la prova del regime che i dipendenti della Casa dell'abbigliamento avevano accesso a programmi con informazioni su questi singoli imprenditori e per 12 di loro l'azienda era l'unico fornitore. Tutti i singoli imprenditori hanno scambiato beni ricevuti da LLC nei negozi a marchio Zenden e hanno accettato carte sconto di rete. Ci sono stati casi di migrazione di manodopera di dipendenti tra l'azienda e singoli imprenditori e la LLC ha anche venduto loro merci a un prezzo inferiore rispetto ad altri acquirenti al dettaglio. Pertanto, ha concluso il tribunale, la Casa dell'abbigliamento e gli imprenditori "funzionavano come un'unica entità economica".

Gli avvocati ritengono che questa decisione del tribunale possa essere impugnata. Uno schema di frammentazione non è sufficiente per dimostrarlo, - ritiene Sergey Savseris, partner del gruppo Pepeliaev. Sottolinea che durante l'esame, il tribunale ha abbassato lo standard di prova a un "livello inaccettabilmente basso", valutando solo uno dei 12 argomenti del Servizio fiscale federale - sulla riduzione del carico fiscale delle LLC a seguito dell'applicazione dell'attività prescelta modello. Al riguardo, la società ha la possibilità di annullare la decisione nei gradi superiori, se esaminano tutte le argomentazioni del fisco. Secondo un altro esperto, Alexander Erasov, un partner nella pratica fiscale dell'IEF, la società ha poche possibilità di vincere, "date le attuali tendenze nelle controversie fiscali al vaglio dei tribunali".

 

Il tribunale arbitrale ha sostenuto la parte dell'ispettorato fiscale, che ha accusato la struttura del gruppo Zenden di Dom Odezhdy LLC di "dividere deliberatamente l'attività" attraverso singoli imprenditori al fine di ridurre ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Wildberries lancerà il servizio di protezione anticontraffazione

Il rivenditore online Wildberries sta completando lo sviluppo del servizio di Arbitrato Digitale, che proteggerà i titolari dei diritti d'autore da azioni sleali di altri venditori e gli acquirenti da possibili prodotti contraffatti. Il lancio del servizio è previsto per agosto...
08.08.2022 87

Heineken lancia le sneakers con suole di birra

L'azienda produttrice di birra tedesca ha collaborato con Le Pub, BBH e il designer di sneaker Dominic Siambrone per creare una sneaker Heinekicks unica con...
07.08.2022 1116

L'etichettatura ha raggiunto i mercati

Il 29 luglio, il primo ministro russo Mikhail Mishustin ha firmato una risoluzione in base alla quale, dal 1 marzo 2023, i mercati dovranno etichettare le merci e le piattaforme online saranno ritenute responsabili per la mancanza di etichettatura, scrive...
07.08.2022 221

L'arresto delle vendite in Russia ha tagliato i ricavi di Adidas nel 2° trimestre di 100 milioni di euro

La quarantena in Cina e la chiusura dei negozi in Russia stanno avendo un impatto negativo sull'attività di Adidas. Il marchio tedesco ha dichiarato giovedì che le vendite corrette per la valuta sono aumentate del 4% nel secondo trimestre, sebbene l'utile netto sia sceso a 360 milioni di euro...
04.08.2022 268

Giovanna Ceolini nominata Presidente ad interim di Assocalzaturifici

A seguito delle recenti dimissioni del Presidente di Assocalzaturifici Ciro Badon, l'Associazione Italiana Calzaturifici (Assocalzaturifici) ha annunciato la nomina di un Presidente ad interim. Questo ruolo è stato assunto da Giovanna Ceolini, ...
04.08.2022 322
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio