Rieker
La Russia consentirà "importazioni grigie"
29.03.2022 1310

La Russia consentirà "importazioni grigie"

In vista del rifiuto di alcune società occidentali di esportare le proprie merci in Russia, il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa sta preparando un disegno di legge per abolire la responsabilità per "importazioni parallele", ovvero per l'importazione di merci nel Paese senza il permesso del titolare del copyright, scrive il quotidiano Izvestia, citando le informazioni del dipartimento.

L'annullamento della responsabilità per le importazioni parallele non riguarderà tutti i prodotti, ma solo i beni necessari per saturare il mercato dei consumatori, ha specificato il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa.

Attualmente, esiste una legge in Russia secondo la quale per l'importazione di merci nel paese senza l'appropriata autorizzazione del titolare del diritto d'autore, l'obbligo di risarcire il titolare del diritto d'autore per un importo fino a 5 milioni di rubli è previsto da tribunale, si presume anche che la merce debba essere distrutta.

Secondo gli esperti, le "importazioni parallele" consentiranno di aggirare il divieto di importazione di merci in Russia. Allo stesso tempo, non vi è alcuna minaccia di un aumento dei prodotti contraffatti, poiché le norme e i requisiti per la sicurezza e la qualità dei prodotti e dei permessi rimangono in vigore.


A causa del rifiuto di alcune società occidentali di esportare le proprie merci in Russia, il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa sta preparando un disegno di legge per abolire la responsabilità delle "importazioni parallele", ovvero per l'importazione di merci nel nazione ...
3.3
5
1
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Balenciaga e Adidas lanciano la collaborazione

Chiamata "Balenciaga/Adidas", la collezione mira a riunire gli archivi di entrambi i marchi per reimmaginare il DNA di ciascuno. L'ispirazione per i designer è stata la moda della fine degli anni '90 e dei primi anni 2000, - scrive ...
23.05.2022 46

Esportazioni di calzature dal Portogallo in aumento del 25%

Nel primo trimestre del 2022, il Portogallo ha esportato 21 milioni di paia di scarpe per un valore di 493 milioni di euro. Complessivamente, le esportazioni di calzature portoghesi sono cresciute del 25,2% nel primo trimestre di quest'anno rispetto allo stesso periodo del 2021, aumentando...
22.05.2022 54

Frutti di bosco: un quarto degli imprenditori russi ha espresso il desiderio di riempire le nicchie di materie prime lasciate libere

Il servizio di analisi Wildberries ha condotto un sondaggio (questionario) su oltre 5 imprenditori russi provenienti da 000 regioni del paese. Circa l'81% degli intervistati sono piccole imprese e lavoratori autonomi. Circa il 87% dei rappresentanti ...
22.05.2022 62

Unica collaborazione Marsèll e Suicoke presentata al Leform di Mosca

I marchi di calzature italiani e giapponesi Marsèll e Suicoke si sono uniti per lanciare questa primavera una colorata capsule collection di sandali unisex dallo stile avant-garde. Il 14 aprile è stato rilasciato il rilascio della collaborazione di due marchi brillanti. Attualmente…
20.05.2022 228

Nei prossimi sei mesi i prezzi delle scarpe potrebbero aumentare dell'8,4%

Il World Footwear Business Conditions Survey prevede che i prezzi delle scarpe aumenteranno nei prossimi sei mesi, secondo Worldfootwear.com l'Europa dovrebbe aumentare di più (9,8%). In Nord America, l'inflazione sarà di circa...
20.05.2022 189
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio