Rieker
Gli inquilini tornano a Torgovy Kvartal
16.09.2011 1951

Gli inquilini tornano a Torgovy Kvartal

Il conflitto scoppiato tra la società Torgovy Kvartal e la Retail Development Association (RTDA) per l'affitto di uno spazio in un centro commerciale a Kaluga si è concluso con un accordo transattivo. 14 marchi di moda rimangono nella proprietà.
 
"Durante il processo di cambio del proprietario presso la struttura, ci sono state offerte nuove condizioni di lavoro, comprese le condizioni finanziarie in base all'accordo precedentemente concluso", ha commentato Evgeny Bogdanov, direttore dello sviluppo RTDA. "A quel tempo, le condizioni proposte ci sembravano inaccettabili: i regolamenti interni nel centro commerciale e di intrattenimento stavano cambiando, il tasso di noleggio era in forte aumento - tutto ciò metteva a rischio l'attività."

Tuttavia, nel corso di negoziati operativi, la Retail Development Association (RTDA) ha trovato un numero sufficiente di argomenti per raggiungere un compromesso con Torgovy Kvartal e mantenere l'affiliato: “Nel considerare nuove condizioni commerciali, l'operatore ha proceduto dalle realtà esistenti nel centro commerciale, che oggi sono tutt'altro che ideali, a per cui ci battiamo ”, ha spiegato Vladimir Akhapkin, direttore dello sviluppo di Torgovy Kvartal.
 
Ricordiamo che lo sviluppatore dell'oggetto Torgovy Kvartal sta attualmente lavorando al re-concepimento dell'oggetto. Di conseguenza, un moderno complesso commerciale e di intrattenimento "Torgoviy Kvartal" apparirà sul sito del centro commerciale del distretto con una superficie di 43 mila metri quadrati, la cui superficie sarà di 88 mila metri quadrati. Il nuovo complesso comprenderà una zona commerciale, un cinema, un complesso ricreativo per famiglie, un ipermercato sportivo e concessionari di automobili.

"Per una soluzione pacifica della questione, è stato sufficiente sedersi al tavolo delle trattative e considerare il concetto di sviluppo del centro commerciale in futuro, tenendo conto della crescita del volume di spazio, del numero di operatori rappresentati, del flusso di visitatori e della prevista crescita del fatturato", ha spiegato Vladimir Akhapkin. "Questo approccio ha chiaramente dimostrato la fattibilità economica del lavoro di alcuni operatori nel centro commerciale, nonché la validità delle mutevoli condizioni di noleggio".
 
Secondo il signor Bogdanov, gli inquilini erano convinti che Torgovy Kvartal avrebbe davvero trasformato l'oggetto depresso in un centro commerciale di classe mondiale, e quindi decisero di rimanere al centro sulle condizioni di compromesso appena concordate: "Speriamo che lo sviluppatore respiri nuova vita nell'oggetto, che consentirà al centro di assumere una posizione di leader in città ".

Il conflitto scoppiato tra la società Torgovy Kvartal e la Retail Development Association (RTDA) per l'affitto di locali in un centro commerciale a Kaluga si è concluso ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I consumatori cinesi hanno boicottato i prodotti Nike e Adidas

A marzo, i consumatori cinesi hanno iniziato a boicottare i prodotti di H&M, Adidas, Nike, Uniqlo, che si sono opposti all'uso del lavoro forzato per raccogliere il cotone nella provincia dello Xinjiang e si sono rifiutati di usare il cotone della regione dello Xinjiang Uygur, - ...
11.05.2021 138

È uscita la seconda parte dell'iconica collaborazione Rick Owens x Dr. Martens

La seconda release della collaborazione tra Dr.Martens e il designer californiano Rick Owens presenta una nuova versione dei sandali gladiatore Dr.Martens - ...
10.05.2021 118

Lacoste ha rilasciato un modello retrò delle sneakers T-Point

Per la nuova sneaker urbana T-Point, i designer di Lacoste si sono ispirati alla scarpa sportiva Tennis '91, apparsa per la prima volta nella collezione del marchio francese nel 1991 ...
09.05.2021 240

I moscoviti tornano nei centri commerciali

Come scrive Kommersant riferendosi allo Shopping Index della società analitica Watcom Group, nelle ultime tre settimane la frequentazione dei centri commerciali della capitale ha mostrato un costante positivo ...
30.04.2021 466

Ralf Ringer ha preso parte alla sfilata di moda per bambini alla settimana della moda di Mosca

Il 17 aprile, nell'ambito della settimana della moda di Mosca, si è tenuta una sfilata di abiti creati secondo gli schizzi della bambina di 10 anni Zoya Kukushkina. L'azienda Ralf Ringer ha partecipato allo show-show di magliette per bambini "Saveit". Le giovani modelle sono salite sul podio con le scarpe ...
30.04.2021 424
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio