Rieker
Il sistema di shopping interattivo potrebbe apparire nei negozi quest'anno
04.03.2011 2361

Il sistema di shopping interattivo potrebbe apparire nei negozi quest'anno

Gli ingegneri tedeschi hanno sviluppato una vetrina virtuale che risponde ai gesti dei clienti e ti aiuta a scegliere i prodotti. La creazione di specialisti HHI (Heinrich Hertz Institute, Fraunhofer Institute for Telecommunications) è destinata principalmente ai negozi di abbigliamento, calzature e accessori. Invece di scavare in scaffali e scaffali con appendini, il cliente può visualizzare l'intera gamma su un display al plasma o LCD.

I rappresentanti di HHI intendono installare i primi dispositivi di shopping interattivi quest'anno. Il prototipo è in mostra alla fiera dell'industria digitale del CeBIT 2011, che si tiene in questi giorni ad Hannover, in Germania.

I prodotti vengono visualizzati in 3D e possono essere ruotati in qualsiasi direzione. Accanto ad esso vengono visualizzate le informazioni sulle dimensioni disponibili, i materiali, il produttore e, naturalmente, il prezzo. Tutte le azioni vengono eseguite dagli utenti a un metro di distanza dallo schermo del display, con l'aiuto di gesti ed espressioni facciali, che vengono registrati da quattro telecamere a infrarossi e interpretati dal programma. Il sistema è in grado di lavorare contemporaneamente con diversi acquirenti e può persino fornire consigli e offrire opzioni tra cui scegliere. Sono previste vetrine interattive da posizionare davanti all'ingresso del negozio in modo che l'acquirente possa scegliere e ordinare un articolo in qualsiasi momento della giornata.

Si prevede inoltre di introdurre un meccanismo per pagare le merci tramite uno smartphone. Apparentemente, si baserà sulla tecnologia Near Field Communication (NFC), che sta attivamente conquistando il mercato, che consentirà ai dispositivi mobili nelle vicinanze di stabilire una connessione con il terminale di pagamento di bordo. Successivamente, l'importo dell'acquisto verrà addebitato sul conto dell'abbonato. Questo è riportato dal sito http://science.compulenta.ru

Gli ingegneri tedeschi hanno sviluppato una vetrina virtuale che risponde ai gesti degli acquirenti e li aiuta a scegliere i prodotti. Creazione di specialisti HHI (Heinrich Hertz Institute, ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I consumatori cinesi hanno boicottato i prodotti Nike e Adidas

A marzo, i consumatori cinesi hanno iniziato a boicottare i prodotti di H&M, Adidas, Nike, Uniqlo, che si sono opposti all'uso del lavoro forzato per raccogliere il cotone nella provincia dello Xinjiang e si sono rifiutati di usare il cotone della regione dello Xinjiang Uygur, - ...
11.05.2021 142

È uscita la seconda parte dell'iconica collaborazione Rick Owens x Dr. Martens

La seconda release della collaborazione tra Dr.Martens e il designer californiano Rick Owens presenta una nuova versione dei sandali gladiatore Dr.Martens - ...
10.05.2021 123

Lacoste ha rilasciato un modello retrò delle sneakers T-Point

Per la nuova sneaker urbana T-Point, i designer di Lacoste si sono ispirati alla scarpa sportiva Tennis '91, apparsa per la prima volta nella collezione del marchio francese nel 1991 ...
09.05.2021 242

I moscoviti tornano nei centri commerciali

Come scrive Kommersant riferendosi allo Shopping Index della società analitica Watcom Group, nelle ultime tre settimane la frequentazione dei centri commerciali della capitale ha mostrato un costante positivo ...
30.04.2021 468

Ralf Ringer ha preso parte alla sfilata di moda per bambini alla settimana della moda di Mosca

Il 17 aprile, nell'ambito della settimana della moda di Mosca, si è tenuta una sfilata di abiti creati secondo gli schizzi della bambina di 10 anni Zoya Kukushkina. L'azienda Ralf Ringer ha partecipato allo show-show di magliette per bambini "Saveit". Le giovani modelle sono salite sul podio con le scarpe ...
30.04.2021 425
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio