Rieker
L'etichettatura obbligatoria delle scarpe può di nuovo spostarsi
12.02.2020 17352

L'etichettatura obbligatoria delle scarpe può di nuovo spostarsi

La nuova risoluzione è in preparazione Il governo della Federazione Russa, che regola il rinvio dell'introduzione dell'etichettatura obbligatoria dei prodotti di calzature in Russia. Il corrispondente disegno di legge è stato pubblicato sul portale unico sul collocamento di progetti di atti giuridici.

Secondo il progetto di risoluzione, l'immissione in circolazione dei prodotti calzaturieri e la loro circolazione senza trasferire informazioni sull'etichettatura dei prodotti calzaturieri con mezzi di identificazione al sistema informativo di monitoraggio sarà consentita fino al 1 giugno 2020 e il ritiro dalla circolazione di prodotti calzaturieri non contrassegnati con mezzi di identificazione - fino al 1 marzo 2020 anno.

Attualmente, è in vigore il decreto sull'introduzione dell'etichettatura obbligatoria dei prodotti per calzature dal 1 ° marzo 2020, da questa data è vietata la vendita all'ingrosso e al dettaglio di scarpe non contrassegnate nel paese e il trasferimento di informazioni sulla produzione, l'importazione, le vendite all'ingrosso e al dettaglio al sistema di marcatura è obbligatorio. Inoltre, l'importazione di beni acquistati prima del 1 ° marzo 2020 è possibile senza etichettatura fino al 1 ° aprile 2020. Mentre è possibile contrassegnare i resti di scarpe prodotte o acquisite prima del 1 marzo 2020 fino al 1 maggio 2020.

Quando si approva la nuova risoluzione, la data del trasferimento obbligatorio dei dati al sistema di marcatura per la vendita all'ingrosso e l'importazione e la produzione di scarpe è rinviata al 1 ° giugno 2020. Le vendite al dettaglio senza trasferimento di informazioni al sistema di marcatura saranno consentite, come nelle norme attuali, solo fino al 1 ° marzo 2020.

Inoltre, secondo il progetto di risoluzione, si prevede di spostare le scadenze per l'introduzione in circolazione dei residui non marcati accumulati dei prodotti di calzature. In particolare, si presume che se, a partire dal 1 ° giugno 2020, ci fossero merci per calzature non realizzate messe in circolazione prima del 1 ° giugno 2020, la loro marcatura con il trasferimento di informazioni al sistema di marcatura dovrebbe essere effettuata prima del 1 ° agosto 2020. Questa scadenza è attualmente limitata al 1 maggio 2020.

È in preparazione un nuovo decreto del governo della Federazione Russa, che regola il rinvio dell'introduzione dell'etichettatura obbligatoria dei prodotti di calzature in Russia. Il disegno di legge pertinente è pubblicato il ...
3.38
5
1
4
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Gucci pubblicizza scarpe da tennis del 1977 nel servizio fotografico originale

Il marchio di lusso italiano Gucci ha lanciato una seconda campagna chiamata "Accidental Influencer", che si basa sull'idea di imitazione e replica come immaginato dal fotografo londinese Max Siedentopf.
05.08.2020 51

Timberland presenta stivali da donna con stampa floreale

Timberland ha lanciato una collezione femminile in collaborazione con Liberty of London, un grande magazzino di lusso a Londra. Il marchio di scarpe inglese ha presentato tre modelli femminili, basati su tre silhouette: una classica scarpa da 6 pollici, scarpe da ginnastica ...
04.08.2020 51

Salvatore Ferragamo ha presentato una nuova collezione di scarpe e accessori

Salvatore Ferragamo, un marchio di lusso italiano di abbigliamento, calzature e accessori, ha presentato una nuova collezione autunno-inverno 2020. Sagome classiche di scarpe da donna e da uomo, colore nero e geometria rigorosa sono le caratteristiche distintive della nuova collezione.
04.08.2020 164

Adidas Originals ha ripubblicato la sneaker di fine anni '80.

Per la prima volta, Adidas Original sta ristampando la sua silhouette iconica alla fine degli anni '80. ZX1000C. Con il lancio di questo modello retrò, il marchio inizia la ristampa di un'intera serie di modelli ZX archiviati.
03.08.2020 228

Statistiche: il mercato globale delle calzature ha subito un rallentamento anche prima della pandemia di Covid-19

Nel 2019, l'industria delle calzature ha iniziato a declinare, che probabilmente continuerà nel 2020, a causa della pandemia di Covid-19. Nel 2019, la crescita globale nella produzione e nell'esportazione di calzature è stata rispettivamente dello 0,6% e dello 0,1%, secondo lo studio ...
03.08.2020 342
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio