Rieker
Sergei Sobyanin "congelò" la costruzione di centri commerciali
16.12.2010 2438

Sergei Sobyanin "congelò" la costruzione di centri commerciali

Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin continua ad adottare misure radicali per migliorare la situazione dei trasporti nella capitale. Secondo il quotidiano RBC, il sindaco ha interrotto la costruzione di centri commerciali nel distretto amministrativo centrale della capitale.

In totale, la costruzione di circa 400 mila metri quadrati è stata congelata. m di beni immobili, che è di circa quattro mega centri commerciali nella zona. Il municipio non specifica quale tipo di progetti in questione. È noto per certo che non sarà costruito un complesso commerciale vicino a Piazza Pushkinskaya - la questione sarà limitata al parcheggio e agli scambi.

È possibile che la costruzione sulle piazze delle stazioni Belorussky e Paveletsky sia “congelata”. Poiché una fossa è già stata scavata di fronte alla stazione Paveletsky, molto probabilmente verrà costruito un parcheggio sotterraneo.

Vale la pena notare che la preparazione dei documenti per la costruzione di centri commerciali nel distretto amministrativo centrale è stata interrotta da Yuri Luzhkov nel 2008. Tale restrizione avrebbe dovuto essere valida fino all'introduzione a Mosca delle norme sull'uso del suolo e lo sviluppo, che non sono ancora state preparate.

Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin continua a prendere misure radicali per migliorare la situazione dei trasporti in ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 144

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 139

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 157

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 201

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 210
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio