Rieker
Da settembre, le merci EurAsEC saranno contrassegnate da un unico segno
16.08.2011 3641

Da settembre, le merci EurAsEC saranno contrassegnate da un unico segno

Il 2 agosto, la Commissione dell'Unione doganale ha pubblicato una decisione "Su un segno unico della circolazione dei prodotti sul mercato degli Stati membri dell'Unione doganale". La decisione entrerà in vigore il 2 settembre 2011.
 
Il segno unico della circolazione dei prodotti sul mercato degli Stati membri dell'unione doganale è stato sviluppato conformemente agli accordi internazionali. I produttori (fornitori) di prodotti possono etichettarlo con un solo segno se hanno superato tutte le procedure per valutare (confermare) la conformità stabilita dalle norme tecniche della CU in uno dei paesi della CU. Questo fatto deve essere confermato dai documenti forniti per queste forme di valutazione.

L'immagine di un singolo segno è una combinazione di tre lettere stilizzate "E", "A" e "C". Rappresentano la conformità eurasiatica. La dimensione di un singolo segno è determinata dal produttore che ha ricevuto il diritto di utilizzarlo. Inoltre, la dimensione del segno non deve essere inferiore a 5 mm. È possibile creare un unico segno in qualsiasi modo che fornisca un'immagine chiara e chiara per tutta la vita utile del prodotto.
 
Per quanto riguarda le regole per l'utilizzo di un singolo segno, ce ne sono diverse. Il segno deve essere applicato a ciascuna unità di prodotto, confezione e documentazione di supporto. L'immagine dovrebbe essere monocolore e contrastare con il colore della superficie su cui è applicata. Il luogo di applicazione dovrebbe essere stabilito dal regolamento tecnico del veicolo stesso. Secondo i materiali del sito "Customs.ru".

Il 2 agosto, la Commissione dell'Unione doganale ha pubblicato una decisione “Su un unico segno di circolazione dei prodotti sul mercato degli Stati membri della dogana ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 187

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 241

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 262

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 257
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio