Rieker
Il mercato dei cosmetici per calzature crescerà dell'1%
11.02.2011 3960

Il mercato dei cosmetici per calzature crescerà dell'1%

Il volume del mercato russo dei prodotti per la cura delle scarpe nel 2010 ammontava a circa $ 200 milioni, la quota dei produttori nazionali sul mercato non supera il 15% e ammonta a $ 30 milioni, come risultato di uno studio del febbraio 2011 del gruppo di ricerca DICOVERY.

L'argento è il leader con una quota di mercato del 34% e un fatturato di 68 milioni di dollari ed è un importante produttore turco del marchio Cigir Kimya AS Salton al secondo posto. Occupa il 13,6% del mercato e, in termini di valore, $ 27,2 milioni, seguiti dai marchi noti Kiwi e Salamander con quote rispettivamente del 10,7% e dell'8,5%.

Tra i produttori russi, si può distinguere il marchio Dividik (prodotto da Divi) - una quota di mercato del 6,45%; nel 2010 sono stati prodotti prodotti per un valore di $ 12,9 milioni e Twist (prodotto da Biogard) - una quota di 6 %, così come la società "Glyantsmaster", che produce i marchi "Shtrikh" e "Effekton", la sua quota è stata dell'1,5%.

Secondo le stime di DISCOVERY Research Group, il volume delle importazioni di prodotti per la cura delle scarpe in Russia nel 2009 è stato di 5370,6 mila kg. E per 9 mesi del 2010 - 3991,3 mila kg. Pertanto, nel 2009, le importazioni sono diminuite del 16% e per 9 mesi del 2010 - del 26%.

L'esportazione russa di prodotti per la cura delle calzature nel 2009, secondo la FCS, è stata di 340,65 mila kg. E per 9 mesi del 2010 - 210,9 mila kg.

Nell'autunno del 2010, le aziende hanno intensificato il marketing e la pubblicità. Secondo le previsioni di uno dei distributori di cosmetici, UPECO, all'inizio del 2011 le dimensioni del mercato in termini di valore hanno raggiunto $ 230-250 milioni, in termini fisici - 120 milioni di pezzi. Pertanto, entro la fine del 2011, il mercato dovrebbe crescere ad un livello del 3% in termini monetari e dell'1% in natura, rispetto al 2010.
Il volume del mercato russo dei prodotti per la cura delle scarpe nel 2010 è stato di circa $ 200 milioni. La quota dei produttori nazionali nel mercato non supera il 15% e ammonta a $ 30 milioni. Questi sono i risultati ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 187

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 241

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 262

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 257
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio