Rieker
I russi diventano "acquirenti multicanale"
21.02.2011 2128

I russi diventano "acquirenti multicanale"

Le agenzie Leo Burnett e Arc Worldwide hanno scoperto chi sono gli "acquirenti multicanale" e come il loro comportamento influisce su rivenditori e marchi. Secondo uno studio di Leo Burnett e Arc Worldwide, l'86% dei russi acquista beni utilizzando una media di 5 canali e trascorre il doppio del tempo a fare acquisti rispetto agli europei o agli americani. Anche in Russia a loro piace sperimentare, cercare nuovi articoli, acquistare marchi di moda, senza badare a spese per gli acquisti. Queste le conclusioni raggiunte dagli esperti di Leo Burnett e Arc Worldwide, che hanno condotto un ampio studio internazionale sul fenomeno della "shopper multicanale". La rivista ne scrive marcato.ru

Lo studio è stato condotto in 4 paesi: USA, Regno Unito, Francia e Russia. Lo studio russo ha coinvolto residenti di 13 città, tra cui Mosca, San Pietroburgo, Novosibirsk, Nižnij Novgorod, Ekaterinburg, Samara, Omsk, Kazan, Chelyabinsk, Rostov-sul-Don, Ufa, Volgograd e Perm. Sono stati intervistati oltre 6 mila clienti dai 18 ai 64 anni (in Russia l'età massima era limitata a 45 anni). Il comportamento degli "acquirenti multicanale" è stato analizzato in base a tre caratteristiche chiave: categoria di prodotto (20 categorie in Occidente e 12 in Russia), l'acquirente stesso e il canale utilizzato nel processo di acquisto. In totale, sono stati studiati 10 canali, tra cui: televisione, Internet, un negozio, un telefono cellulare, mailing list, riviste, cataloghi pubblicitari, ecc. Il processo di acquisto nello studio si riferisce al periodo di tempo in cui un acquirente passa dalla conoscenza di un prodotto a un acquisto .

Lo studio ha rivelato 6 archetipi di acquirenti, la cui conoscenza in futuro può aiutare i marchi, i rivenditori e i rivenditori a interagire in modo più efficace con i consumatori:

1. Compratori parsimoniosi (Risparmiatori strategici) - cacciatori di offerte speciali e sconti, non sono legati a un marchio specifico, preferiscono acquistare di più, ma più economici, sono strettamente limitati dal budget, prima di fare la loro scelta studieranno in dettaglio l'argomento dell'acquisto.

2. Motivati ​​dal prezzo (Dollar Defaulters): solo il prezzo influisce sulla decisione di acquisto, a loro piacciono i prodotti con il marchio della rete di vendita al dettaglio (private label), sono indifferenti ai marchi.

3. Aderenti di qualità (devoti della qualità) - i consumatori fedeli dello stesso marchio, focalizzati sul premio, gli intenditori di prodotti di qualità, ben consapevoli dell'argomento di acquisto, non scendono a compromessi.

4. Per i migliori acquirenti entusiasti (Savvy Passionistas) - non risparmiare denaro per acquisti, sperimentatori, cercare nuovi prodotti, concentrarsi sul prestigio, provare il piacere di acquistare marchi di moda.

5. Cercatori dell'opzione migliore (avventurieri opportunisti) - sempre pronti per viaggi di shopping alla ricerca di nuove opportunità e scoperte, alla ricerca di offerte particolarmente vantaggiose, acquirenti impulsivi.

6. Connettori di efficienza (Sprinter efficienti): seguire rigorosamente un obiettivo specifico, acquistare in base a un elenco pre-preparato, risparmiare tempo, valutare il comfort di acquisto, i clienti frammentati.

Lo studio ha dimostrato che in Russia ci sono molti acquirenti del terzo e quarto tipo. Nella scelta dei canali, gli acquirenti multicanale sono spesso guidati da due criteri: rischio e rendimento. Inoltre, più canali vengono utilizzati, maggiore è la probabilità di effettuare un acquisto.

Dettagli nella rivista Scarpe ReportN. 86

Le agenzie Leo Burnett e Arc Worldwide hanno scoperto chi sono gli "acquirenti multicanale" e come il loro comportamento influisce su rivenditori e marchi. Secondo una ricerca di Leo Burnett e Arc Worldwide, ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I consumatori cinesi hanno boicottato i prodotti Nike e Adidas

A marzo, i consumatori cinesi hanno iniziato a boicottare i prodotti di H&M, Adidas, Nike, Uniqlo, che si sono opposti all'uso del lavoro forzato per raccogliere il cotone nella provincia dello Xinjiang e si sono rifiutati di usare il cotone della regione dello Xinjiang Uygur, - ...
11.05.2021 143

È uscita la seconda parte dell'iconica collaborazione Rick Owens x Dr. Martens

La seconda release della collaborazione tra Dr.Martens e il designer californiano Rick Owens presenta una nuova versione dei sandali gladiatore Dr.Martens - ...
10.05.2021 125

Lacoste ha rilasciato un modello retrò delle sneakers T-Point

Per la nuova sneaker urbana T-Point, i designer di Lacoste si sono ispirati alla scarpa sportiva Tennis '91, apparsa per la prima volta nella collezione del marchio francese nel 1991 ...
09.05.2021 242

I moscoviti tornano nei centri commerciali

Come scrive Kommersant riferendosi allo Shopping Index della società analitica Watcom Group, nelle ultime tre settimane la frequentazione dei centri commerciali della capitale ha mostrato un costante positivo ...
30.04.2021 468

Ralf Ringer ha preso parte alla sfilata di moda per bambini alla settimana della moda di Mosca

Il 17 aprile, nell'ambito della settimana della moda di Mosca, si è tenuta una sfilata di abiti creati secondo gli schizzi della bambina di 10 anni Zoya Kukushkina. L'azienda Ralf Ringer ha partecipato allo show-show di magliette per bambini "Saveit". Le giovani modelle sono salite sul podio con le scarpe ...
30.04.2021 425
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio