Rieker
Il produttore di scarpe alla moda Pachotti ha derubato la sua villa
29.03.2011 2686

Il produttore di scarpe alla moda Pachotti ha derubato la sua villa

Il proprietario del famoso marchio di scarpe, il 53enne uomo d'affari italiano Cesare Paciotti, è stato derubato giovedì scorso nella sua villa nella città natale di Civitanova Marche sull'Adriatico, secondo quanto riportato dall'agenzia di informazione legale e giudiziaria russa.

L'attacco è stato effettuato da quattro ladri armati che, a tarda sera, hanno tenuto d'occhio un cuoco di strada che è uscito nel cortile per dare da mangiare ai cani. Dopo aver ottenuto l'accesso alla casa, i criminali legarono Pachotti e sua moglie, quindi aprirono la cassaforte, che conteneva gioielli di famiglia, un orologio antico e cinquemila euro in contanti. Al momento della rapina, c'era anche una piccola figlia Pachotti in casa, che non aveva ancora un anno.

Secondo i giornalisti locali, a seguito dell'attacco, il proprietario della casa ha ricevuto due piccole fratture, che erano il risultato di un forte calcio da parte di uno degli aggressori.

Dalla scena del crimine, i banditi sono fuggiti in una delle auto dell'imprenditore, che è stata poi scoperta nelle vicinanze di Civitanova Marche.

L'unità locale dei carabinieri e gli esperti della polizia criminale stanno indagando sulle circostanze della rapina impudente. Negli ultimi mesi, si tratta del terzo crimine simile commesso nell'area contro grandi imprenditori.

La fabbrica di scarpe che ha dato il via al marchio Cesare Paciotti è stata aperta nel 1948 dal padre dell'attuale proprietario dell'azienda, Giuseppe Pacotti. L'azienda di famiglia è stata ereditata dai suoi figli Paola e Cesare. Nel 1980, Pachotti Jr. divenne presidente dell'azienda e lanciò la prima linea di scarpe di lusso con il marchio Cesare Paciotti. Presto apparve il famoso pugnale, che divenne il suo simbolo. I negozi a marchio Cesare Paciotti sono attualmente aperti a Roma, Firenze, Parigi, Londra, New York, Los Angeles, Dubai, Abu Dhabi, Kuwait e Mosca.

Il proprietario del marchio di scarpe di fama mondiale, l'imprenditore italiano di 53 anni Cesare Paciotti è stato rapinato giovedì scorso nella sua villa nella città natale di Civitanova ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 188

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 242

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 263

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 261
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio