Rieker
News Outdoor svilupperà il concetto di pubblicità esterna a Mosca
28.09.2011 2776

News Outdoor svilupperà il concetto di pubblicità esterna a Mosca

In un'asta aperta organizzata dal Dipartimento dei media e della pubblicità di Mosca, News Outdoor ha acquisito il diritto di sviluppare un concetto per il posizionamento della pubblicità esterna dal Garden Ring ai confini della città. L'importo iniziale che la città ha dovuto pagare il vincitore per il lavoro è stato di oltre 5,1 milioni di rubli. Tuttavia, le condizioni sono state adeguate durante l'asta: News Outdoor, che ha vinto l'asta, pagherà alla città più di 1,5 milioni di rubli.

Sette società hanno preso parte all'asta: News Outdoor e Moscow City Advertising, che ne fa parte, la società Olymp (è impegnata nel posizionamento di pubblicità esterna), State Unitary Enterprise "Glav-APU", nonché MPO "Information Solutions and Technologies", "VIP Service Progetto "," Costruttore ".

Il concetto stesso dovrebbe essere pronto entro il 15 ottobre. Questo sarà il secondo concetto per il posizionamento di "outdoor" nella capitale. Il primo concetto, che regola il posizionamento degli annunci pubblicitari all'interno del Garden Ring, è stato elaborato dall'impresa unitaria statale "Mosproject-3" nell'estate del 2009 e approvato dal consiglio pubblico di pianificazione urbana sotto il sindaco di Mosca.

“La pubblicità esterna dovrebbe essere in armonia con l'ambiente urbano. In 15 anni di lavoro nel settore, abbiamo imparato molto bene questa semplice idea e abbiamo imparato a progettare uno spazio informativo urbano basato su di essa. Eseguendo un contratto governativo in collaborazione con altri importanti operatori, presenteremo al governo della città una visione concettuale esperta del futuro della pubblicità esterna di Mosca, realizzata dai migliori professionisti del settore. Questo è il motivo per cui abbiamo iniziato a partecipare al concorso ", ha affermato Maxim Tkachev, amministratore delegato di News Outdoor.

"Di tanto in tanto, capita che un appaltatore vinca un contratto governativo e non riceva denaro dal cliente, ma lo paghi", ha dichiarato Fedor Kravchenko, capo del Media College of Lawyers. - Con alcune riserve, possiamo dire che questo è legale, il che è confermato dalla pratica giudiziaria. Ma dal punto di vista della logica dell'ordine statale, questo è discutibile, poiché gli interessi del cliente possono essere sostituiti da quelli del contraente. " Il territorio a cui si fa riferimento nella documentazione di gara è enorme, il costo del lavoro è piuttosto grande, sostiene il signor Kravchenko, ma la società è pronta a svolgere questo lavoro "gratuitamente" e paga ancora la città. Nel condurre un'offerta, diversamente dall'asta, il prezzo non sarebbe l'unico criterio per determinare il vincitore dell'offerta.

"Non si tratta di creare un layout di strutture pubblicitarie, i loro indirizzi e il numero di corrieri in un determinato territorio, come precedentemente pianificato, ma di approcci al posizionamento", ha commentato Vladimir Chernikov, capo del dipartimento media e pubblicità. "Cioè, l'azienda deve elaborare formati che possono essere situati in un territorio o in un altro, collegarlo con l'aspetto architettonico di Mosca." A proposito di questo scrive la rivista online branded.ru

In un'asta aperta, che si è tenuta dal Dipartimento dei mass media e della pubblicità di Mosca, la società di notizie ha ricevuto il diritto di sviluppare un concetto per posizionare la pubblicità esterna dal Garden Ring ai confini della città ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 201

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 184

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 240

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 260

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 255
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio