Rieker
La società Mila ha raccolto domande per 15 paia di scarpe per bambini "Lel"
14.04.2011 3064

La società Mila ha raccolto domande per 15 paia di scarpe per bambini "Lel"

Per cinque giorni, durante i quali si è svolta la presentazione della collezione "Inverno 2011-2012" delle scarpe per bambini TM "Lel" a Ekaterinburg, la società "Mila" - Scarpe all'ingrosso "ha raccolto domande per 15mila paia di scarpe.

La società ritiene che questa cifra indichi una buona domanda di scarpe Lel, che è rimasta ad un livello abbastanza alto l'anno scorso in quasi tutti i gruppi. Tuttavia, la particolarità dell'ultima presentazione era l'impopolarità delle scarpe da ragazza di 35-40 taglie su pelle e pelliccia. Forse ciò era dovuto all'elevata attività di acquisto degli stivali per bambini, che sostituiva le scarpe di cuoio.

La presentazione è stata visitata da Irina Kozlovskaya, capo del dipartimento commerciale della fabbrica di scarpe Lel. Ha annunciato l'acquisto di una fabbrica a Noginsk, in modo che il volume della produzione aumenterà a 470 mila paia all'anno.

“Abbiamo sentito molto parlare di Mil come rappresentante di vendita all'avanguardia e ora abbiamo deciso di vedere come vanno davvero le cose. Il sistema di riepilogo stesso sembrava essere particolarmente interessante: tutto funziona molto rapidamente, accuratamente e debuggato. Forse useremo questa preziosa esperienza e aggiungeremo qualcosa al nostro programma per ottenere lo stesso risultato. Ancora una volta siamo stati convinti della comodità di utilizzare il sistema di codici a barre nella distribuzione delle merci. E se lo introduciamo a casa, aiuterà solo i nostri principali distributori e clienti a sentirsi a proprio agio nel lavorare con il nostro assortimento. Perché al momento questo sistema è necessario solo per grandi organizzazioni commerciali e di acquisto che hanno una grande nomenclatura commerciale. È meno nel nostro paese che in tali organizzazioni ", ha detto Irina Kozlovskaya. 
Per cinque giorni, durante i quali si è svolta la presentazione della collezione "Inverno 2011-2012" di scarpe per bambini TM "Lel" a Ekaterinburg, la società "Mila" - scarpe all'ingrosso "ha raccolto domande per 15mila paia ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 144

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 139

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 157

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 201

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 210
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio