Rieker
La Cina si sta preparando per la più grande mostra al mondo
24.08.2011 2441

La Cina si sta preparando per la più grande mostra al mondo

La 110a edizione della China Import / Export Exhibition si terrà presso il più grande centro espositivo del mondo, Panzhou, a Guangzhou, nel sud-est della Cina. La Mostra di Canton si terrà dal 15 ottobre al 4 novembre 2011 in tre fasi, ciascuna della durata di 5 giorni.

Alla mostra parteciperanno circa 22mila produttori cinesi, che hanno superato una selezione speciale da parte della commissione governativa, e presenterà circa 150mila merci provenienti da tutti i settori dell'economia. Si prevede che ogni giorno fino a 80mila persone visiteranno la mostra, perché qui si può trovare di tutto: dai souvenir, abbigliamento e calzature alle sofisticate attrezzature industriali, automobili e medicinali. Ogni anno vengono qui più di 200mila imprenditori da tutto il mondo.

Nel 2010 l'economia cinese ha spedito $ 1 trilione di 580 miliardi ai mercati globali delle materie prime, un decimo di questo importo è stato garantito da contratti alla Fiera di Canton. Per aumentare ulteriormente questa cifra, in previsione della sessione autunnale, il Centro commerciale estero cinese ha tenuto una serie di presentazioni in Russia, Lettonia, Bielorussia, Israele e altri paesi, raccontando agli imprenditori locali le possibilità di una delle più grandi fiere del mondo.

La sessione autunnale della Fiera di Canton inizia i suoi lavori il 15 ottobre e si svolgerà in tre fasi. Il primo (dal 15 al 19 ottobre) sarà dedicato all'ingegneria, alle attrezzature e ai prodotti tecnici. Nella seconda fase saranno presentati i beni per la casa, i beni di consumo, i souvenir. Dal 31 ottobre al 4 novembre si terrà la terza fase della mostra, durante la quale i produttori cinesi presenteranno abbigliamento, scarpe, attrezzature per ufficio e molto altro.

La 110esima edizione della China Import and Export Exhibition si terrà presso il più grande centro espositivo del mondo, Panzhou, a Guangzhou, a sud-est ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 188

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 242

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 263

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 261
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio