Rieker
Spartak Factory ha tenuto la sua prima presentazione di scarpe con Mila
09.08.2011 2806

Spartak Factory ha tenuto la sua prima presentazione di scarpe con Mila

Nel luglio 2011, Mila e il calzaturificio Spartak di Kazan hanno stipulato un accordo di cooperazione, in base al quale la prima presentazione della collezione Spartak TM di calzature per uomo, donna e bambino all'ingrosso si è svolta dal 22 luglio al 5 agosto nella sala espositiva del grossista Ural. La presentazione si è svolta per la stagione autunno-inverno 2011 ed era solo a scopo informativo.

“I risultati della presentazione non sono stati alti, ma abbastanza attesi. Il suo indubbio vantaggio era la familiarizzazione dei nostri clienti con l'assortimento di un nuovo produttore, a cui è stato mostrato grande interesse. Coloro che non hanno effettuato gli ordini ora, la ragione per la quale erano i portafogli ordini già formati per la prossima stagione, hanno affermato che non vedrebbero l'ora che arrivi la collezione primavera-estate ”, ha affermato Andrei Osnovin, senior manager di Mila - Wholesale Shoes.

Un altro motivo per la bassa valutazione dell'ultima presentazione a Mila è il fatto che il portafoglio di ordini del produttore era completo, e quindi negli Urali non è stata presentata una collezione autunno-inverno completa, ma solo la parte che è rimasta dopo la stagione principale di presentazioni e vendite. La presentazione è stata anche influenzata dall'assortimento di scarpe da donna, che è stato presentato più ampiamente di altri, motivo per cui il formato della mostra non era adatto a tutti i clienti di Mila, ma solo a quelli coinvolti nelle vendite correlate (scarpe da uomo, da donna e da bambino).

Entro la prossima stagione, ci sarà molto più tempo per la preparazione della presentazione e tutti i modelli del produttore, compresi i più votati e popolari, saranno presentati in fabbrica e, di conseguenza, è previsto un aumento regolare dell'acquisto di un nuovo marchio negli Urali.

Nel luglio 2011 Mila e il calzaturificio Spartak di Kazan hanno stipulato un accordo di collaborazione, in base al quale, dal 22 luglio al 5 agosto, nello showroom del grossista Ural ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

I prezzi di vestiti e scarpe potrebbero aumentare questo autunno

Secondo alcuni rivenditori russi, all'inizio del prossimo anno, dovremmo aspettarci un aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature. Le ragioni principali dell'aumento del prezzo sono la crescita dei costi per la logistica e le materie prime, - scrive ...
23.07.2021 203

FCS: le merci provenienti dai paesi EAEU devono essere contrassegnate prima di essere importate nella Federazione Russa

Il Servizio federale delle dogane ha illustrato il processo di controllo doganale per le merci soggette all'obbligo di etichettatura. Lo ha detto il capo del dipartimento del Dipartimento principale del controllo doganale dopo il rilascio delle merci dell'FCS della Russia ...
22.07.2021 188

Ekonika e Ushatava hanno presentato una collaborazione

Econika ha annunciato una nuova collaborazione con il famoso marchio di abbigliamento Ushatava. Il leitmotiv della collezione è uno sguardo d'autore ai modelli e alle forme base: punte volutamente allungate di stivaletti e décolleté, stivali perfettamente arrotondati, ...
22.07.2021 242

I consumatori controllano attivamente la qualità delle calzature attraverso il "Segno onesto"

Secondo gli analisti dell'applicazione Chestny ZNAK, creata per verificare la legalità delle merci nell'ambito del sistema di etichettatura obbligatoria, circa 22,8 milioni di persone hanno già utilizzato l'applicazione mobile per verificare la qualità delle scarpe, circa 4,6 milioni ...
22.07.2021 263

Expo Riva Schuh finito in Italia

Alla fiera Expo Riva Schuh & Gardabags tenutasi dal 18 al 20 luglio presso il quartiere fieristico di Riva Del Garda, erano rappresentate 406 aziende espositrici. Per tre giorni di lavoro, all'evento hanno partecipato 2700 persone provenienti da 79 diverse ...
22.07.2021 261
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio