Rieker
Non ci sarà alcuna riduzione delle vendite
03.12.2014 5841

Non ci sarà alcuna riduzione delle vendite

Recentemente, l'agenzia di analisi Fashion Consulting Group, insieme alla piattaforma KupiVIP E-Commerce Services, ha condotto un'indagine sul sentiment dei consumatori di Capodanno, a cui hanno partecipato oltre 4mila intervistati tra gli acquirenti della holding KupiVIP. Secondo i risultati, quest'anno il 29% degli intervistati intende spendere meno per i regali di Capodanno per i propri amici e familiari rispetto allo scorso anno. È interessante notare che il 43% trascorrerà 2-3 giorni in totale per gli acquisti natalizi, il 21% sceglierà regali per 4-5 giorni, il 26% - più di cinque giorni. Ma ogni dieci intervistati intende incontrarsi in un giorno. Pertanto, le persone prenderanno una decisione di acquisto abbastanza rapidamente.

La maggior parte degli intervistati (56%) è pronta a spendere non più di 7mila rubli in capi di abbigliamento acquistati come regalo. Allo stesso tempo, le scarpe non sono il regalo più desiderabile. Solo l'11% degli intervistati vorrebbe acquistarne un nuovo paio (per confronto, il 64% sogna nuovi accessori).

I rivenditori di scarpe prevedono un calo delle vendite e il controllo medio nel periodo di Capodanno? Prevedi di adottare misure aggiuntive per stimolare le vendite oltre agli sconti tradizionali?

"Non ci aspettiamo una diminuzione delle vendite", ha affermato Ekaterina Vinogradova, proprietaria del negozio On the go. - Gli sconti di Capodanno sono ancora il principale fattore motivante per l'acquisto, nel segmento delle scarpe giovanili alla moda in stile street, di sicuro, - sorride. "Soprattutto sullo sfondo delle aspettative dei consumatori di prezzi al dettaglio più elevati dall'inizio del nuovo anno".

Di recente, l'agenzia analitica Fashion Consulting Group, insieme alla piattaforma di servizi di e-commerce KupiVIP, ha condotto uno studio sull'umore del consumatore di Capodanno, in cui ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6687

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16720

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20644

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10686

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30974
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio