Rieker
Sistema di monitoraggio della qualità del prodotto
11.03.2015 8194

Sistema di monitoraggio della qualità del prodotto

Il programma statale a sostegno di un produttore russo sta guadagnando slancio: alla fine dell'anno, il Ministero dell'Industria e del Commercio ha annunciato la creazione del Sistema Roskachestvo, progettato per diventare il primo e unico sistema statale del Paese per la certificazione della qualità di beni e servizi. L'obiettivo principale del progetto è supportare un produttore nazionale. Tuttavia, gli organizzatori affermano che non solo i produttori russi, ma anche stranieri che sognano di trasmettere al consumatore informazioni sulla qualità dei loro prodotti saranno in grado di contrassegnare i loro prodotti con un segno distintivo.

Ma, ovviamente, prima di tutto, l'idea è progettata per un produttore russo. Secondo i creatori, l'obiettivo del progetto è migliorare la qualità complessiva dei prodotti sugli scaffali, promuovere le merci russe sui mercati nazionali ed esteri e aumentare la fiducia dei consumatori nei prodotti russi. Dopo la sua creazione, il sistema inizierà a condurre ricerche indipendenti su varie categorie di merci, a seguito della quale i migliori prodotti e servizi di ciascuna categoria riceveranno un unico "marchio di qualità" tutto russo. "L'82% dei russi è fiducioso nella necessità di creare un sistema statale unificato per monitorare e confermare la qualità del prodotto", ha detto Anton Bulanov, membro del gruppo di lavoro interdipartimentale sulla creazione del sistema di qualità russo, in riferimento alla ricerca VTsIOM, parlando all'ottavo forum annuale dell'industria della moda Fashion retail & distribution "

L'organizzazione autonoma senza scopo di lucro "Russian Quality System" (Roskachestvo) diventerà il primo e unico sistema nazionale per il monitoraggio, i test comparativi e la conferma della qualità di beni e servizi. Roskachestvo si concentra sulla ricerca mobile, ad es. controllare l'acquisto del numero massimo possibile di campioni di prodotti di una categoria nella vendita al dettaglio, con un rifiuto totale di ricevere i prodotti direttamente presso le imprese. Campioni numerati e impersonali vengono inviati per la ricerca a laboratori indipendenti accreditati da Roskachestvo, dove vengono valutate la loro sicurezza, la validità delle informazioni sul prodotto specificate dal produttore e la conformità di questo prodotto ai requisiti delle normative tecniche e dei GOST. I risultati degli studi sui fan sono pubblicati nel pubblico dominio, principalmente sul sito web di Roskachestvo, e sono anche diffusi attraverso i media. Inoltre, sulla base dei risultati di tali esami, verrà assegnato il marchio di qualità russo, il cui design è stato adottato nell'ambito di un concorso generale indetto dal Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa alla fine del 2013. Il nuovo segno distintivo è sorprendentemente simile a quello che nel passato sovietico adornava le lattine con latte condensato e formaggio fuso: un pentagono con la lettera "K" racchiusa. Secondo i fondatori di Roskachestvo (tra loro - il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, la Camera di Commercio e Industria della Federazione Russa, l'Unione degli Imprenditori dell'Industria Tessile e Leggera, l'Unione Russa dei Pelletteria e Calzolai, l'Associazione delle Imprese di Vendita al dettaglio, ecc.), La nuova iniziativa sarà sostenuta dai consumatori, che coinvolgerà attivamente i "meritevoli" nella selezione. Nel 2015 è prevista un'indagine su circa 30 diverse categorie di prodotti. In futuro, si prevede di coinvolgere sia gli esperti che il pubblico nella selezione delle categorie promettenti per i test. Di anno in anno, il numero di categorie di merci controllate crescerà. Tutte le informazioni saranno pubblicate sul sito web di Roskachestvo. Se il prodotto ha effettivamente ricevuto il marchio può essere verificato nello stesso luogo, senza lasciare lo scaffale del negozio, fotografando il codice a barre del prodotto approvato o il codice QR.

“Oggi in Russia ci sono molte organizzazioni non governative e premi che assegnano determinati marchi progettati per testimoniare la qualità dei prodotti etichettati da loro, come" Brand of the Year "," 100 Best Products "e così via. Tuttavia, secondo VTsIOM, il livello di fiducia dei consumatori nei loro confronti è basso: il 63% dei russi non si fida dei marchi di qualità non statali e di tutti i tipi di premi, che presumibilmente i migliori prodotti vengono "assegnati" su base pagata ", ha detto Anton Bulanov. - “Brand of the Year” è, infatti, uno strumento di marketing: il produttore, infatti, investe su una certa icona, partendo dal presupposto che il consumatore sceglierà più volentieri il suo prodotto. Nessuna delle due attività può risolvere il problema affidato a Roskachestvo: migliorare la qualità dei prodotti russi e aumentare la fedeltà dei clienti ai prodotti nazionali, incl. fornendo informazioni aperte, conducendo ricerche indipendenti e oneste, esigendo elevati requisiti di professionalità e competenza dei propri dipendenti. L'esperienza internazionale nell'implementazione di tali sistemi statali dimostra che ciò è possibile ".

I fondatori di Roskachestvo sono sicuri che saranno in grado di interessare consumatori e produttori nel nuovo progetto. I creatori del sistema promettono che le informazioni sui costi dei test, per il pagamento dei servizi di laboratorio e per la promozione pubblicitaria attiva del marchio di qualità saranno completamente aperte.

Il budget per il 2015 non è stato ancora approvato, ma secondo le stime approssimative dei fondatori, quest'anno verranno spesi circa 22,5-37,5 milioni di rubli, poiché il costo di un audit è in media di circa 1 milione di rubli. Nei suoi piani a lungo termine, Roskachestvo ha il possibile compito di ridurre parzialmente le spese di bilancio per il mantenimento del sistema. Ad esempio, gli sviluppatori citano i sistemi nazionali di valutazione della qualità negli Stati Uniti, in Germania, che ricevono la maggior parte dei finanziamenti attraverso la ricezione di royalties derivanti dall'uso del marchio da parte dei produttori, nonché attraverso la vendita di prodotti informativi - un abbonamento a una rivista pertinente oa un portale Internet con ricerche e recensioni di qualità. merce.

Competenze di Roskachestvo

• Conduzione regolare di studi a rotazione indipendenti sulla qualità dei beni e dei servizi presentati sul mercato russo. Le merci per i test vengono acquistate al dettaglio, i risultati dei test sono presentati pubblicamente sulle risorse di Roskachestvo e sui media

• Elaborazione di requisiti per prodotti che definiscono una maggiore qualità e livello di localizzazione

• Premiato con il marchio di qualità russo per i prodotti con una qualità migliorata, sulla base dei risultati della certificazione volontaria

• Attività editoriali, giornalistiche, educative:

- Mantenimento di un portale informativo

- Pubblicazione di una rivista nazionale

- Pubblicazione del rapporto annuale sulla qualità nazionale

- Altre forme di attività (seminari, conferenze, ecc.)

I principi del sistema di qualità russo

- indipendenza. In questa fase, il lavoro del Roskachestvo è finanziato dallo stato. Roskachestvo non vende test, pubblicità, l'organizzazione non può avere sponsor o partner in co-branding.

- apertura. Il sistema è aperto a qualsiasi produttore russo di prodotti nell'area di attività di Roskachestvo

- Pubblicità. Documenti significativi del sistema, nonché criteri di valutazione (requisiti) dei prodotti sono adottati a seguito di una discussione aperta con rappresentanti di importanti organizzazioni scientifiche, comunità di consumatori, produttori di prodotti e altre organizzazioni di esperti.

- competenza. Roskachestvo enfatizza e coltiva la professionalità dei dipendenti, fa grandi richieste sulla professionalità degli appaltatori (laboratori, ecc.)

- Patriottismo. Roskachestvo accoglie con favore la sostituzione delle importazioni, che è il risultato non di ostacoli amministrativi o doganali ai prodotti stranieri, ma di una migliore qualità.

Tendenza globale

In molti paesi europei, organizzazioni come Roskachestvo funzionano con successo da decenni. I creatori del progetto non nascondono il fatto di aver tenuto conto dell'esperienza internazionale nello sviluppo della funzionalità e dei meccanismi di funzionamento del loro progetto. Ad esempio, in Germania, l'Istituto tedesco per il monitoraggio della qualità Stiftung Warentest opera dal 1964, il livello di fiducia in cui tra la popolazione è molto alto. Per molto tempo l'organizzazione è stata finanziata dal governo del paese, ma nel tempo ha iniziato a pubblicare una rivista con informazioni sulla qualità delle merci. Oggi, 680mila famiglie tedesche si sono iscritte, il denaro per gli abbonamenti è l'85% del budget annuale dell'istituto e il governo dà solo il 15%. Allo stesso tempo, il budget annuale della Stiftung Warentest è di 54 milioni di euro e questo istituto conduce ogni anno circa 200 ispezioni di beni e servizi in diverse categorie.

Il tempo dirà se Roskachestvo sarà in grado di ripetere il successo dei suoi colleghi tedeschi. Finora, gli uomini d'affari sono limitati riguardo al nuovo progetto. Passerà del tempo prima che il consumatore inizi a essere fedele e fiducioso al nuovo sistema di controllo della qualità delle merci.

Il programma statale a supporto del produttore russo sta guadagnando slancio: alla fine dell'anno, il Ministero dell'Industria e del Commercio ha annunciato la creazione del Sistema Roskachestvo, progettato per diventare il primo e unico nel paese ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6625

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16659

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20613

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10644

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30941
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio