Rieker
Crisi: tempo di rebranding
01.04.2015 6055

Crisi: tempo di rebranding

C'è una curiosa tendenza nel commercio al dettaglio. Nuove condizioni economiche stanno costringendo gli operatori del mercato a ridurre gli acquisti, i costi pubblicitari, il personale e allo stesso tempo investire nel rebranding.

Secondo gli esperti di LCMC, il numero di chiamate ai professionisti del rebranding è più che raddoppiato, soprattutto dai proprietari dei centri commerciali. In precedenza, solo il 20% del numero totale di proprietari aveva bisogno di tali servizi, ma da dicembre 2014 il numero di candidati è cresciuto fino a quasi il 50%.

Il problema del rebranding sta diventando rilevante non solo a Mosca e San Pietroburgo, ma anche nelle regioni della Russia. La crescente concorrenza nel mercato immobiliare e una diminuzione dell'attività di acquisto stanno costringendo sia a risolvere il problema dell'ammortamento tecnico e morale dei locali commerciali sia ad aggiornare il concetto di spazi che hanno perso freschezza e novità.

L'idea del rebranding sta catturando non solo i centri commerciali, ma anche le grandi catene di scarpe e i piccoli negozi. Dallo scorso anno è stato effettuato un importante rebranding da parte della catena Tervolina. Il nuovo concept si chiama Tervolina Sky ed è completamente eseguito in stile aerodinamico: l'immagine dell'aereo si riflette in tutto: dal design degli interni all'uniforme dei dipendenti. È interessante notare che Tervolina ha rifiutato di utilizzare immagini di moda standard con ragazze e ragazzi dall'aspetto modello in colori alla moda dei vestiti. L'azienda ha deciso di decorare i saloni con dipinti autentici di artisti russi contemporanei, in particolare di Leonid Rotar e Alexei Belyaev-Gintovt. Come esempio locale di rebranding, si può citare un negozio partner del marchio Tamaris nel centro di Kirov. Nonostante l'anno di crisi, il titolare di un punto vendita di strada ha effettuato un restyling di alta qualità dello spazio commerciale, evidenziando le zone a marchio “shop-in-shop”. Gli attori del mercato competenti comprendono che per una crescita intensiva della qualità in futuro, è necessario creare spazi di vendita al dettaglio moderni ed eleganti in grado di attrarre il pubblico di destinazione, aumentare il traffico dei clienti e mantenere la fedeltà.

Una tendenza interessante sta emergendo nella vendita al dettaglio. Le nuove condizioni economiche costringono gli attori del mercato a ridurre gli acquisti, i costi pubblicitari, il personale e allo stesso tempo investire in ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6626

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16660

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20614

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10645

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30941
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio