Rieker
Al centro degli eventi, o cosa rimane dietro le quinte della fotografia pubblicitaria?
30.08.2011 7556

Al centro degli eventi, o cosa rimane dietro le quinte della fotografia pubblicitaria?

Almeno due volte l'anno, quando i campioni delle nuove collezioni sono pronti e disposti sugli scaffali degli showroom, stanno già aspettando i clienti, i loro produttori si trovano ad affrontare un problema serio per loro stessi: una sessione fotografica, che è semplicemente necessaria per creare cataloghi e promuovere il marchio sul mercato. Va bene se l'azienda ha contatti da tempo con i fotografi e il meccanismo di scatto è stato elaborato. E se no? Quindi iniziano le discussioni sull'argomento: cosa, chi, dove ea chi sparare. SR parla delle peculiarità del lavorare con i fotografi e delle tecniche più interessanti per lo shooting pubblicitario delle calzature

Nel frattempo, ciascuno di questi problemi richiede un'attenzione separata da parte dell'azienda. Non dare per scontato che l'unico che sarà in grado di risolverli sarà il fotografo, che in precedenza era stato elevato da agenti pr allo status di Dio. Il massimo che accetterà (naturalmente, oltre ai suoi doveri immediati) è quello di esprimere il suo punto di vista sull'argomento dello shooting, beh, consiglierà anche uno stilista o designer con cui lavora. Ma la scelta dei modelli di scarpe, dei modelli di moda e della location stessa delle riprese spetta al cliente. Come ultima risorsa, consiglierà un manager appositamente progettato per risolvere i problemi organizzativi della sessione fotografica. "Idealmente, almeno sei persone dovrebbero partecipare all'organizzazione e alla conduzione di una sessione fotografica", afferma Vladimir Vybornov, fotografo e consulente tecnico nel campo delle attrezzature fotografiche professionali e amatoriali dell'azienda Sivma. - Di regola si tratta di un manager (è un concettualista dello shooting), un designer che successivamente si occuperà dell'elaborazione delle fotografie e del design dei prodotti pubblicitari, uno stilista (se nell'inquadratura è presente un modello di moda), un fotografo ei suoi due assistenti. Tuttavia, se i piani sono di condurre una fotografia di immagini globale, il numero di membri della troupe cinematografica aumenterà in modo significativo ". In realtà, questo deve essere preso in considerazione quando si pianifica un progetto.

Immagine vs catalogo

Immediatamente è necessario distinguere tra la ripresa di immagini e la fotografia per il catalogo. Quest'ultimo è considerato più tecnico e, di conseguenza, non così creativo. In effetti, il fotografo è in grado di affrontarlo da solo. Dopo aver impostato la luce in studio, avendo deciso lo sfondo e la posizione, cambia semplicemente modello per modello, senza pensare davvero alla componente creativa.

Con lo scatto di immagini, tutto è molto più complicato. La sua principale differenza è la presenza della trama, l'idea comprensibile per il consumatore, che l'immagine dovrebbe portare. Pertanto, uno sfondo bianco e un paio di scarpe alla moda non saranno chiaramente sufficienti. "Se stiamo parlando di sparare scarpe, allora lei (scarpe - MV) deve essere la "persona" che agisce nel riquadro. Certo, esiste un framework definito da un cliente o da un'agenzia pubblicitaria, in quest'ultimo caso possono essere molto ristretti ", afferma la fotografa Olga Fomina. - È positivo quando un'immagine nasce nella testa di una persona ed è lui che è impegnato nella sua esecuzione, che attualmente è estremamente rara. I fotografi che offrono la loro creatività e poi eseguono la post-produzione spesso ottengono risultati notevoli. "

A proposito, sui fotografi ... Nonostante il fatto che oggi ci sia una grande scelta di loro e la concorrenza in questo mercato abbia raggiunto, forse, il suo punto più alto, ci sono ancora pochi veri professionisti.

Puoi conoscerne alcuni, così come i loro lavori, su siti professionali, ad esempio www.photosight.ru. Qui puoi chattare con il fotografo che ti piace e ottenere informazioni dettagliate su di lui e le sue attività.

Ma non dimenticare che il programma di riprese per i professionisti è molto stretto, quindi devi concordare in anticipo il prossimo progetto. Con i tempi del lavoro, possono sorgere anche alcune domande. Identificarli è più facile quando si tratta di riprese da catalogo. Quindi dipenderanno direttamente dal numero di paia di scarpe, dall'organizzazione del cliente e dal fotografo. Il concetto di "tempismo" non si adatta affatto alla cattura di immagini. Dopotutto, se lo fai rapidamente, ci sono molte possibilità di ottenere un "prodotto semilavorato".

Ogni fotografo definisce una politica dei prezzi in modo indipendente. Alcuni stabiliscono i loro prezzi prima di ogni tiro, concentrandosi sulla complessità del compito (la convenienza del luogo di tiro scelto, il suo concetto) e in base alle condizioni di mercato. Altri hanno una barra fissa, diciamo 2-3 mila euro al giorno, e si preoccupano poco dello stato dei "prezzi di mercato". Naturalmente, i servizi di truccatore, parrucchiere, stilista, location manager e casting non sono inclusi in questo prezzo. "Personalmente, ho semplicemente nominato il prezzo per il quale sono attualmente pronto a fare questo lavoro", spiega Vladimir Vybornov. - I prezzi sono nati dall'artista stesso. E in misura maggiore dipendono da come valuta o sopravvaluta se stesso. "

Bianco su nero

Tradizionalmente, la catalogazione delle scarpe viene solitamente eseguita su uno sfondo bianco. Successivamente, ciò facilita il lavoro del designer che impone il catalogo. Lo sfondo bianco è più facile da adattare alla striscia rispetto, per esempio, al marrone o al giallo. Secondo Olga Fomina, “non è necessario uno sfondo bianco, è universale, quindi conveniente e ampiamente utilizzato. Di norma, su uno sfondo bianco non ci sono controindicazioni per nessun prodotto. Se stiamo parlando di scattare per un catalogo, lo sfondo in questo caso dovrebbe mantenere la forma del prodotto e, come dicono i cecchini, "lavorare lungo il contorno". Ma la scelta dello sfondo, anche nell'ambito delle riprese del catalogo, può essere una decisione creativa di successo e rendere l'immagine più motivante per l'acquisto. ”

Nel frattempo, non è un segreto che il 90% di tutte le collezioni siano modelli neri e marroni. Pertanto, il fotografo affronta il compito di rimuoverli in modo tale da non trasformarsi in una massa oscura totale nel catalogo. "Le riprese del catalogo sono una catena di produzione semplice ma ancora, composta da un cliente, un fotografo, un designer", continua Olga, "e ciascuno dei suoi partecipanti può avere un cattivo gusto e scarse capacità tecniche. In questa catena, le scarpe stesse partecipano pienamente, che è anche deprimente e ha una qualità che esclude qualsiasi opportunità di presentarsi al mondo in modo meraviglioso. Ma anche lei deve essere venduta! In questo caso, tutti dovrebbero provare: il cliente - non immischiarsi, il fotografo e il designer - a inventare sinergicamente e ad ogni costo dare al prodotto, in effetti, qualità e vantaggi inesistenti che sono molto chiaramente visibili sulle immagini create. ”

Di solito nel catalogo le scarpe da tiro vengono rimosse da un angolo. Tuttavia, questa non è una regola che deve essere sempre seguita. È meglio prendere un punto di riferimento sulla forma della scarpa e scegliere un'angolazione diversa per ciascuna di esse. "Come rimuovere un uovo?" Questo si riferisce al pollo. E tali foto sono state scattate da molti maestri famosi, e non avevano altra scelta da che parte toglierlo ”, afferma Olga. - Naturalmente, le fotografie per il catalogo dovrebbero essere informative, mostrare chiaramente la forma, le proprietà e le qualità del prodotto, la trama della pelle, gli elementi principali del prodotto, e ciò determina in larga misura la scelta dell'angolo, dell'illuminazione e dello sfondo di cui abbiamo già parlato.

Non dimentichiamo che esistono cataloghi destinati ai grossisti e che il contenuto informativo dell'immagine è di fondamentale importanza in questo caso. E ci sono cataloghi per l'acquirente al dettaglio, in cui la creazione di motivazione per l'acquisto del prodotto è il compito principale e le informazioni semplici non sono sufficienti. Per questo, possono essere utilizzate varie tecniche tecniche e creative - ad esempio, distorsione prospettica (stivali da donna sparati dal basso con un obiettivo grandangolare, possibilmente con correzione delle distorsioni prospettiche da movimenti della fotocamera), scelta del tono di colore (scarpe scamosciate in colori caldi, anche giallo-rosso) , elementi dell'ambiente stagionale nel telaio a cui questa scarpa è destinata ... Più il fotografo è professionale, più non sarà guidato dalle regole, ma dalla sua esperienza e visione di questo prodotto, più ampia è la gamma di tecniche di quali tecniche sono a sua disposizione. "

Prosvet

Risulta essere la più difficile da rimuovere le scarpe traforate. In effetti, nella trama è sottile e talvolta intarsiato con pietre preziose, decorato con dettagli in metallo, ricami. Pertanto, il 90% del successo di questo scatto dipenderà dalla professionalità e dall'esperienza del fotografo. Più precisamente, su quanto fedelmente sarà in grado di impostare la luce per dimostrare la bellezza della trama. "Molto spesso, quando lavorano con la pelliccia o le stesse calzature traforate, i fotografi usano" favi ", dispositivi speciali che forniscono illuminazione cablata", afferma Vladimir Vybornov. - Con il loro aiuto, diventa più facile trasmettere questa trama stessa. Se sulle scarpe, oltre a tutto, c'è anche un certo piccolo decoro, ad esempio un ricamo o un disegno, allora sul layout pubblicitario ha senso posizionare la loro immagine ingrandita. "

Per enfatizzare il materiale con cui sono realizzate le scarpe, la luce da studio dovrebbe essere il più vicino possibile alla luce del giorno: 5600 Kelvin. Il fotografo David Fedulov consiglia di utilizzare la luce diffusa che si adagia uniformemente su tutta la superficie. Tuttavia, insiste per attirare ulteriori fonti di luce, come la luce d'angolo, grazie alla quale le scarpe sembreranno più vantaggiose da un certo angolo. “Ogni scarpa ha una forma geometrica. Più spesso, si basa su un quadrato o un cilindro ", afferma David. - La cosa più importante nell'immagine è trasmettere il volume. Questo risultato è dovuto al fatto che ogni superficie della scarpa - verticale, orizzontale - è illuminata separatamente da diverse fonti di luce. In particolare, se il modello è con un tacco, dovrebbe essere evidenziato anche dal lato della suola. Se la scarpa ha un motivo a trama, dovrebbe anche essere evidenziata con un sottile raggio di luce. In particolare, e per separare l'oggetto dallo sfondo, enfatizzando la forma della parte.

Al secondo posto per la complessità delle riprese: scarpe in vernice. Riflette bene la luce, ma abbagliamento. "La pelle verniciata, in particolare il nero, può essere persa alle massime densità e saranno cali e riflessi neri", afferma Olga Fomina. - A questo scopo, ci sono vari accessori di illuminazione, cubi di luce che possono far fronte a quasi tutte le attività. In questo caso, il colore nero sarà leggibile e le alte luci metteranno in risalto la bellezza del prodotto verniciato ".

Cerca una donna

Lo scopo di qualsiasi campagna pubblicitaria è attirare l'attenzione sul prodotto, incoraggiare i potenziali acquirenti ad acquistarlo. Di conseguenza, l'immagine pubblicitaria deve essere semplicemente brillante e memorabile. Questo non è nemmeno discusso. Bene, cosa la aiuta ad essere così? Cosa attira l'attenzione della gente? Cosa è capace di affascinare e convincere, chinarsi su una fotografia per esaminarla in tutti i suoi dettagli? Alcune debolezze, istinti di sopravvivenza, autoconservazione, se vuoi, sono sempre stati caratteristici dell'uomo. Ma il sesso funziona meglio di tutti nella pubblicità. E discutere con questo è inutile. "Non giocare istinti umani in quest'area è semplicemente stupido", afferma Vladimir Vybornov. - Certo, è consuetudine considerare il sesso un istinto di base, ma la pubblicità basata su di esso ha funzionato per molti decenni. Inoltre, con lo stesso successo, continuerà a lavorare. Sempre ". Ecco perché il corpo femminile sarà sempre richiesto. Inoltre, sia nella pubblicità di gruppi di prodotti maschili che femminili. "gambe! Naturalmente, le belle gambe dovrebbero eccitare l'immaginazione dell'acquirente nella pubblicità delle scarpe. Con un ginocchio aggraziato, una caviglia sottile, - considera Olga. - La ragazza si mette in ginocchio non per stare al primo posto nella fila e, ovviamente, non per ottenere Dostoevsky dallo scaffale più in alto. Inconsciamente, lei vuole che alla fine venga presa da un uomo. Le gambe femminili e la pubblicità possono funzionare molto bene. Lascia che ci sia un volto nell'inquadratura - intelligente, penetrando nella coscienza di un uomo o fiducioso e prepotente ... Sono "per" se questa persona ha delle belle gambe. "

Tuttavia, il pericolo principale risiede simultaneamente nelle gambe, Vladimir Vybornov è sicuro. "Quando si rimuovono le gambe" tagliate ", si deve essere estremamente attenti. Dal momento che è probabile che ottenga una percezione negativa di questo lavoro da parte degli acquirenti. Psicologicamente, le singole parti del corpo o gli oggetti nel contesto, ad esempio un pezzo di fragole, sono percepiti più complessi di quelli olistici. Pertanto, le gambe per tale fotografia devono essere posizionate correttamente. "

E un'altra cosa. Un modello di moda non deve distogliere l'attenzione dal prodotto con il suo aspetto o la sua postura. Questa è la legge

Eppure, i migliori scatti si ottengono solo nel caso di un approccio integrato al servizio fotografico. Quando viene concepito il concetto, vengono scelti un modello di successo e un modello di moda. Quando il fotografo capisce chiaramente il suo compito e sa esattamente come risolverlo. Quando un designer elabora con competenza una foto, creando un layout pubblicitario da essa. In questo caso, non vi è dubbio sull'efficacia della campagna pubblicitaria, poiché il lavoro di successo di tutti i collegamenti nella "catena pubblicitaria" porterà sicuramente frutti.

Almeno due volte all'anno, quando i campioni delle nuove collezioni sono pronti e disposti sugli scaffali degli showroom stanno già aspettando i clienti, i loro produttori devono affrontare un problema serio per se stessi: una sessione fotografica, ...
2.93
5
1
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Contenuti generati dagli utenti come un modo per promuovere e aumentare le vendite

Il tema della compilazione di un profilo commerciale, a quanto pare, è già stato studiato in lungo e in largo. Allo stesso tempo, ci sono molti account senza volto, simili e noiosi nello spazio online. Entrando accidentalmente su tali pagine, le sfogli rapidamente e se improvvisamente e ...
12.05.2021 976

Come sta cambiando il contenuto del marchio di moda nei social network

In questo articolo, non parleremo di cose ovvie: una svolta nelle vendite online, riduzione dei costi, supporto per il personale e noi stessi. Molto è già stato scritto su questo, e ogni secondo articolo continua ad essere pubblicato. Esperto SR Elena Vinogradova ...
19.06.2020 8638

Colori ricchi, flora, stile ecologico e astrazione. Quattro tendenze principali nella vetrina di quest'anno

La stagione estiva 2020 nella progettazione di vetrine di negozi di moda si svolgerà sotto il segno di luminosità, motivi astratti e floreali. Laconicismo, rispetto dell'ambiente, attitudine consapevole verso la natura, la sua biodiversità e le risorse del pianeta, come prima, rimangono di tendenza ...
09.06.2020 7825

Come creare un marchio di scarpe significativo

Deborah Cianciotta è una delle più rispettate e rispettate esperte nel mondo delle scarpe. Consulente di marketing, guru della formazione, specialista del branding del prodotto, ha co-fondato la American ...
05.11.2019 7811

Come utilizzare le capacità dei social network nel lavoro quotidiano con i clienti?

La digitalizzazione ha catturato tutte le aree dell'economia, compresa la vendita al dettaglio. Sulle pagine della nostra rivista parliamo costantemente di nuovi modi di comunicare con i clienti utilizzando tecnologie digitali che aiutano ad aumentare il traffico, aumentare le vendite, ...
15.10.2019 7586
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio