Rieker
I rivenditori di scarpe riportano il Black Friday
28.11.2017 5337

I rivenditori di scarpe riportano il Black Friday

Il giorno delle vendite del Black Friday, tradizionale per gli Stati Uniti, si tiene ogni anno da rivenditori russi di grande portata. Quest'anno, il 24 novembre, il "Black Friday" ha annunciato numerosi importanti centri commerciali. Di norma, il periodo di vendita dura tre giorni, da venerdì a domenica. In questi giorni, gli sconti sulle merci nei negozi di scarpe arrivano fino al 50% e i rivenditori registrano un quadruplo aumento del traffico.

Negli Stati Uniti, il Black Friday si tiene dopo il Ringraziamento e segna l'inizio delle vendite di Natale. In Russia, il "Black Friday" non è legato alle festività, ma ogni anno copre un numero crescente di giocatori al dettaglio. Stanco della crisi prolungata e del declino dell'attività di acquisto, i rivenditori accolgono con favore qualsiasi opportunità di attrarre i clienti nei loro negozi.

Uno dei più grandi siti online russi che vendono articoli di moda - Frutti di bosco, che ha condotto vendite dal 22 al 26 novembre, ha elaborato 1,1 milioni di ordini in questi giorni. Allo stesso tempo, il numero di merci ordinate nel negozio online ammontava a oltre 3,5 milioni per un importo totale di circa 5,6 miliardi di rubli. Gli acquirenti hanno ordinato vestiti, scarpe, biancheria intima. Nei giorni di vendita, la crescita degli ordini è stata dell'87%.

Nella rete di negozi di scarpe "Econika", gli sconti dal 24 al 26 novembre hanno raggiunto il 70%. L'azione si è svolta sia nella vendita al dettaglio tradizionale che in un negozio online di marca. Secondo il direttore del marchio "Econika" di Alina Stepanova il traffico di rete il primo giorno della promozione è aumentato del 50% e le entrate sono raddoppiate. “Nel weekend la dinamica è diminuita, ma abbiamo comunque visto un aumento del 20% del traffico e del 30% del fatturato rispetto al periodo precedente. Anche la conversione è aumentata in questi giorni. Il prezzo medio è diminuito di 1000 rubli a causa del fatto che gli acquirenti si stavano concentrando sull'acquisto di modelli per i quali erano stati fissati gli sconti massimi, per questo stavano aspettando questa promozione. Nel complesso, siamo soddisfatti del risultato di questi tre giorni, ma è molto importante per noi mantenere il nostro posizionamento, quindi abbiamo fornito sconti con attenzione, non in modo aggressivo come il mercato si è permesso ", afferma.

Direttore PR della catena di negozi di scarpe segmento premium Rendez-Vous Marina Bitsadze afferma che si può vedere a occhio nudo un'alta presenza nei centri commerciali durante la campagna del Black Friday in Russia. Oggi, molti centri commerciali hanno abbandonato le promozioni precedenti come "Compleanno" e "Notte delle vendite" a favore del "Black Friday". Nella rete dei saloni Rendez-Vous quest'anno, durante la promozione del Black Friday, sono stati applicati sconti "dal -25% su tutto".

“In questa promozione è molto importante non ingannare i clienti, ma offrire sconti reali. Sfortunatamente, se si guardano i social network, molti clienti vedono il Black Friday come un trucco a causa delle azioni di rivenditori senza scrupoli che, in previsione di un elevato flusso di clienti durante le vendite, pre-aumentano i prezzi. Speriamo che in futuro questa pratica scompaia e il Black Friday diventerà una tradizione nel mercato russo. Il prossimo anno prevediamo anche di partecipare a questa azione, poiché non solo aumenta la crescita del traffico, ma anche le vendite ”, osserva Marina Bitsadze.

Alcuni marchi si sono uniti alla promozione del Black Friday seguendo i centri commerciali in cui si trovano i loro negozi. Quindi sconti fino al 20% sui prodotti a marchio di calzature "ECCO" operava solo in 54 negozi della rete aziendale, che si trovavano nei centri commerciali organizzati dal Black Friday. I restanti negozi ECCO non hanno partecipato alla promozione delle vendite. I rappresentanti del marchio di scarpe danese affermano che la crescita del traffico del Black Friday nei negozi partecipanti alla campagna dipendeva in gran parte dalla portata della campagna pubblicitaria del giorno di vendita avviata dai centri commerciali.

E secondo il proprietario della catena di negozi "German shoes.Caprice" e "Peter Kaiser" Anatoly Levshin, le vendite durante il periodo degli sconti sono aumentate in tutti i suoi negozi, anche in un formato di vendita al dettaglio autonomo. Per molti aspetti, ciò è accaduto grazie alla spedizione di SMS sulla base clienti con pubblicità nei giorni di vendita, che è stata condotta dai responsabili della vendita al dettaglio.

“Abbiamo partecipato alla campagna del Black Friday lo scorso anno e questo. In passato, abbiamo applicato uno sconto del 50% su tutti i prodotti, quest'anno abbiamo applicato uno sconto del 50% sulle scarpe da mezza stagione e del 40% su quelle invernali. Molti negozi nei centri commerciali partecipano a questa promozione e nel complesso il traffico al dettaglio sta aumentando. Inoltre, inviamo SMS sulle vendite sulla nostra base di clienti. Il traffico nel giorno delle vendite aumenta di circa quattro volte. L'anno scorso, c'è stata una maggiore attività di acquisto durante il Black Friday. Quest'anno, in generale, la domanda di scarpe è diminuita, quindi, il Black Friday, le vendite sono state inferiori rispetto a una campagna simile nel 2016 ", afferma Anatoly Levshin.

Nonostante l'aumento dell'attività di acquisto durante i giorni delle vendite, l'atteggiamento verso promozioni simili presso alcuni rivenditori rimane ambiguo. L'enorme afflusso di visitatori nei negozi durante la campagna non consente di mantenere la qualità del servizio clienti. In definitiva, tale eccitazione danneggia il marchio - ha dichiarato Alina Stepanova.

"Il nostro atteggiamento verso questo strumento di marketing è ambiguo. Da un lato, le persone stanno aspettando l'azione, secondo gli indicatori possiamo vedere che l'attività in questi giorni sta aumentando in modo significativo. D'altra parte, quando si stabiliscono relazioni prevedibili con il cliente e si fa affidamento sullo sviluppo del servizio e della lealtà, una tale corsa danneggia il marchio, perché nei giorni della promozione la rete non può sempre fornire il livello di servizio richiesto dal nostro posizionamento e mantenere il livello al giusto livello. Sappiamo che i clienti potrebbero incontrare tutti i tipi di sovrapposizioni: a qualcuno mancavano le dimensioni, a qualcuno i modelli. E per tre giorni fisicamente non abbiamo avuto il tempo di smistare la merce per tutti i nostri saloni ", afferma. La gestione della rete Econika non esclude la possibilità che in futuro, durante il Black Friday, sarà limitato agli sconti sui beni nel negozio online.  

Questo articolo è stato pubblicato nel numero 153 della versione stampata della rivista.

Il tradizionale giorno delle vendite negli Stati Uniti "Black Friday" ogni anno è organizzato su larga scala da russi ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Contenuti generati dagli utenti come un modo per promuovere e aumentare le vendite

Il tema della compilazione di un profilo commerciale, a quanto pare, è già stato studiato in lungo e in largo. Allo stesso tempo, ci sono molti account senza volto, simili e noiosi nello spazio online. Entrando accidentalmente su tali pagine, le sfogli rapidamente e se improvvisamente e ...
12.05.2021 1079

Come sta cambiando il contenuto del marchio di moda nei social network

In questo articolo, non parleremo di cose ovvie: una svolta nelle vendite online, riduzione dei costi, supporto per il personale e noi stessi. Molto è già stato scritto su questo, e ogni secondo articolo continua ad essere pubblicato. Esperto SR Elena Vinogradova ...
19.06.2020 8684

Colori ricchi, flora, stile ecologico e astrazione. Quattro tendenze principali nella vetrina di quest'anno

La stagione estiva 2020 nella progettazione di vetrine di negozi di moda si svolgerà sotto il segno di luminosità, motivi astratti e floreali. Laconicismo, rispetto dell'ambiente, attitudine consapevole verso la natura, la sua biodiversità e le risorse del pianeta, come prima, rimangono di tendenza ...
09.06.2020 7877

Come creare un marchio di scarpe significativo

Deborah Cianciotta è una delle più rispettate e rispettate esperte nel mondo delle scarpe. Consulente di marketing, guru della formazione, specialista del branding del prodotto, ha co-fondato la American ...
05.11.2019 7861

Come utilizzare le capacità dei social network nel lavoro quotidiano con i clienti?

La digitalizzazione ha catturato tutte le aree dell'economia, compresa la vendita al dettaglio. Sulle pagine della nostra rivista parliamo costantemente di nuovi modi di comunicare con i clienti utilizzando tecnologie digitali che aiutano ad aumentare il traffico, aumentare le vendite, ...
15.10.2019 7624
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio