Rieker
Negozio al dettaglio: a partire da zero. Come sviluppare un progetto di progettazione di negozi, compresi interni, illuminazione e visual merchandising, e implementarlo?
17.02.2020 3567

Negozio al dettaglio: a partire da zero. Come sviluppare un progetto di progettazione di negozi, compresi interni, illuminazione e visual merchandising, e implementarlo?

Come aprire un negozio in un periodo di basso consumo? Come possono i principianti non calpestare il "rastrello" che i rivenditori esperti hanno calpestato più di una volta? In che modo un sistema di merchandising può aiutare a risparmiare denaro e nervosismo quando apre un negozio di scarpe? Pirati informatici e consigli del nostro esperto di VM, progettazione dello spazio commerciale e vetrine di Marina Polkovnikova. Abbiamo a che fare con lei una delle sue valigie: aprire da zero un negozio premium di scarpe e accessori.

Marina Polkovnikova Marina Polkovnikova -

Fondatore e CEO di VMC Retail, esperto di merchandising, vetrinistica e costruzione di negozi, coach, analista, autore di una metodologia di insegnamento unica.

vmcretail.com

Il progetto, che cercheremo di analizzare in questo articolo in dettaglio, è stato su larga scala, quindi è importante comprendere l'algoritmo e la sequenza di tutto il lavoro. Lo sviluppo è iniziato quando è stato determinato il portafoglio di marchi di calzature ed era chiaro che stavamo creando la rete futura. Fu immediatamente determinato che sarebbe stato un marchio riconoscibile serio.

Il cliente ha un'attività di vendita al dettaglio di successo in Russia, Kazakistan e Ucraina, quindi ci sono piani a lungo termine per aprire negozi ovunque, e il compito era quello di concentrarsi su questi tre paesi, prima di tutto. Dopo aver identificato i principali concorrenti, abbiamo deciso il posizionamento del marchio, il suo segmento di prezzo e identificato possibili posizioni. Questa non è una vendita al dettaglio di strada, il proprietario prevede di aprire tutti i negozi solo nei centri commerciali di classe A. All'inizio c'erano piani per aprire il primo negozio a Mosca, ma alla fine è apparso in Kazakistan, nella città di Almaty, l'area del negozio è di 96 metri quadrati. metri.

#life hack: il cliente deve capire chiaramente che ci vorranno almeno 2 stagioni per funzionare prima di aprire il secondo negozio e quelli successivi. Per due stagioni, monitora le vendite e le recensioni di tutti i marchi selezionati, sostituiscili se capisci che non sono adatti a te. Solo dopo, ridimensiona il tuo business.

Algoritmo di azioni:

1. Come è iniziato tutto - con il nome del negozio. Abbiamo preso parte attiva a questo processo e con sforzi congiunti è stato determinato il nome: simboleggia la sensualità, il che significa che l'enfasi nello stile aziendale dovrebbe essere sulle sensazioni, e quindi, l'interno dovrebbe avere colori molto morbidi e caldi. Una varietà di trame e una speciale tattilità nei materiali: è anche questione di praticità e comfort. Particolare attenzione è stata dedicata ai materiali di finitura in attrezzature commerciali, pavimenti, pareti e decorazioni.

2. Dopo aver sviluppato l'identità aziendale, abbiamo iniziato a studiare il design del negozio: interni e vetrina.

#life hack: al fine di realizzare un interno moderno utilizzando i materiali più moderni, con un approccio europeo, non si dovrebbe risparmiare sui materiali di finitura. È importante trasmettere i dettagli degli interni allo spirito europeo molto borghese che si libra nei grandi magazzini e negozi in Italia, Inghilterra, Spagna, Francia.

Nel nostro caso, le autorità di certificazione del marchio target sono persone che trascorrono molto tempo in Europa, quindi era importante creare tali condizioni in modo che non vedessero alcuna differenza. L'ispirazione del nostro team, abbiamo scelto Londra, una città in cui tutto è saturo di design moderno.

3. Quando il concept e il DNA del marchio erano pronti, il compito era quello di rafforzare il DNA, enfatizzare il comfort, la praticità e la qualità europea delle scarpe italiane.

Per questo, sono stati utilizzati materiali di alta qualità, ad esempio, quattro tipi di pietra sono stati utilizzati nel concetto (come menzionato sopra): marmo, onice e altri. Abbiamo anche usato un tipo di legno naturale, per prima cosa abbiamo selezionato il pavimento e realizzato mobili imbottiti e vari oggetti dal legno al pavimento. Il segno distintivo in un negozio di scarpe è oro lucido, un rivestimento di superfici metalliche con nitrito di titanio. Grazie a questa tecnologia galvanica, si ottiene l'oro specchio (come Furla). Altri segni di premium: l'intero negozio è chiaramente visibile, chiara suddivisione in zone, la distanza tra gli scaffali è aumentata, nella finestra vengono utilizzati i tag di prezzo di composizione.

Durante la progettazione del negozio, il compito era quello di "impiantare" organicamente nello spazio del negozio di scarpe una piccola quantità di capispalla: uomini, cappotti e giacche da uomo, era importante allocare una zona separata per questo prodotto in modo che fosse evidenziata per i clienti, ma non era una priorità. Questo gruppo di assortimento non-core è stato assegnato, ma in modo tale che, se necessario, è possibile rimuovere l'attrezzatura per i vestiti e riempire lo spazio con le scarpe.

#life hack: Una tale zona "mobile" per le merci non essenziali è necessaria per qualsiasi negozio di scarpe, poiché oggi molti stanno cercando di espandere la gamma, provare qualcosa di nuovo per aumentare il traffico e il controllo medio.

4. Quando si progetta un negozio, non bisogna dimenticare le dimensioni del magazzino.

Questo negozio ha una superficie totale di 96 metri quadrati. metri hanno assegnato un magazzino abbastanza grande per le merci - circa 13 scaffali.

Poiché questo negozio è il primo e finora l'unico, era importante garantire la possibilità di magazzino.

#life hack: l'opportunità di fornire scorte al negozio è considerata nella fase di progettazione del negozio e non quando è già aperta.

5. Una conversazione speciale sulla zona da adattare, è necessario avvicinarsi alla sua creazione con creatività, ma non dimenticare il comfort dei clienti. Cercare scarpe è una fase molto importante, se non la più importante del processo di acquisto: come va, sotto quale illuminazione, su quale pouf o sedia, in quale specchio una persona vede le sue gambe nel provare le scarpe - tutti questi punti svolgono un ruolo chiave e possono diventare decisivo quando una persona prende una decisione d'acquisto.

Nel nostro negozio - sono stati creati circa 6 posti per i clienti, non normali pouf, che spesso vediamo nei negozi di scarpe, ma un divano a tutti gli effetti, un divano e una sedia, molto comodi, adattati per la vendita al dettaglio. Ad esempio, un divano: al fine di mettere a proprio agio due clienti in modo che non interferiscano tra loro, abbiamo diviso il sedile e ottenuto posti con una posizione ben congegnata della cella per il tracciamento e le corna / cucchiai. Di solito le corna si trovano a caso sui pouf, un posto normale per loro non è fornito semplicemente perché nessuno ci ha pensato in fase di progettazione. Per noi era importante tenere conto di tutti i dettagli in modo che tutto sembrasse pulito e conveniente per venditori e clienti. A proposito, tutti i mobili - commerciali e imbottiti - sono stati realizzati in Russia.

Qui, il controllo da parte degli autori del progetto era importante. Inoltre, il mercato del Kazakistan non può ancora realizzare molte idee nella produzione di attrezzature.

6. Infine, attrezzatura per la presentazione del prodotto stesso - scarpiere - sono stati sviluppati dal nostro team, hanno la capacità di regolare l'altezza e allo stesso tempo sono stabili. Oggi, i sottobicchieri di scarpe di fabbricazione cinese vengono spesso utilizzati nella vetrina e nella sala commerciale; anche se li tocchi leggermente, cadono.

#life hack: Non lesinare sugli espositori di qualità, soprattutto se hai una piccola area. In uno spazio ridotto, è importante che tutte le apparecchiature siano stabili.

7. Illuminazione - Crea un'atmosfera speciale nel negozio. È importante migliorare la gamma cromatica proprio con l'aiuto di un'illuminazione diversificata e multifunzionale: qui sono stati applicati due livelli di illuminazione a soffitto, ogni scaffale ha una retroilluminazione nascosta.

Tutte le fonti di luce hanno una sola temperatura di colore - caldo naturale, grazie a questo il negozio non ha punti scuri e zone inattive.

8. E alcune parole sul visual merchandising. Un sistema di merchandising è in fase di sviluppo nella fase di sviluppo del concetto di un negozio: vengono calcolati capacità, variazione dell'esposizione, una chiara distribuzione dei marchi e un possibile quartiere. Dopo aver sviluppato un sistema di merchandising, viene determinato quali tipi di espositori e di semilavorati sono necessari. Nel nostro caso, si tratta di vari supporti per scarpe, forme che ti consentono di presentare merci in vari modi, demo per la presentazione di un gruppo di accessori e cappelli.

Come aprire un negozio in un periodo di basso consumo? Come possono i principianti non calpestare il "rastrello" che i rivenditori esperti hanno calpestato più di una volta? Come un sistema di merchandising può risparmiare denaro e ...
3.44
5
1
2
Si prega di valutare l'articolo
Midinblu

Materiali correlati

Perché i centri commerciali dovrebbero insegnare ai loro negozi le basi del merchandising?

Anche 5-6 anni fa sembrava che l'era dei grandi centri commerciali e di intrattenimento iniziata non fosse mai finita. I progetti sono diventati sempre più su larga scala, solo Aviapark, Metropolis, Riviera e altri si sono aperti uno dopo l'altro a Mosca ...
05.04.2020 4010

Caratteristiche delle vendite delle vacanze

Viene ogni anno. La stessa stagione di Capodanno. Il tempo delle vendite selvagge e degli acquirenti selvaggi che si affrettano tra i negozi in cerca di regali e nuovi abiti per le vacanze. Come cogliere un'ondata di domanda selvaggia per tutto, per far fronte all'aumento ...
16.12.2019 5086

Come creare un'attraente vetrina di Capodanno?

Il design emotivo è la base delle elevate vendite di Capodanno! La nostra esperta permanente di visual merchandising e progettazione di negozi Anna Balandina ne è certa. Le abbiamo chiesto di raccontare le regole principali per la creazione di una vetrina festiva.
03.12.2019 3629

Oggi, i formati del cosiddetto commercio "spontaneo" stanno guadagnando popolarità. Parlando del negozio pop-up

Oggi al dettaglio ci sono nuovi formati di trading, nuovi servizi per i clienti, nuove opportunità di marketing e comunicazione con il pubblico target. Uno dei nuovi prodotti sul mercato russo sono i negozi pop-up, che negli ultimi anni sono stati abbastanza ...
25.11.2019 6731

Come aumentare le vendite in un negozio di scarpe e accessori utilizzando strumenti di visual merchandising

La richiesta odierna del tempo è di passare dalle esigenze dei clienti. Il commercio al dettaglio cerca di soddisfare i clienti in tutto, per questo, venditori e manager devono costantemente imparare qualcosa di nuovo, pertinente, che può essere immediatamente implementato nel lavoro e applicato a ...
19.11.2019 5593
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio