Rieker
28.03.2011 9390

KixBox - Canale cinque

KixBox - due negozi che vendono modelli rari delle iconiche sneakers Fred Perry, Lacoste, Nike, Puma - ricorda soprattutto la strada. Ma se nella prima questa strada è chiusa e dall'esterno sembra proprio una scatola, una specie di cantuccio, allora il secondo negozio, grazie alle vetrate, sembra più leggero e aperto, come un'autostrada a pedaggio. E il nastro del camper che urla sulla vendita, che circonda parte della sua area, suggerisce lavori stradali.

Ma, come si è scoperto, il nastro è una misura temporanea e forzata. La riparazione parziale del negozio è compensata con competenza per il concetto. La traccia inizierà nuovamente a funzionare in modalità normale non appena i problemi saranno risolti.

concetto

SR70-Svoi_business-KixBox_2.jpgOggi, nel segmento dello street fashion giovanile, grazie al suo assortimento unico, KixBox è un marchio ambito. Ovviamente è troppo presto per parlare di fama generale. È popolare principalmente tra hipster sottoculturali, tifosi di calcio e altri. Grazie alle sue posizioni interessanti nell'assortimento, per molti di loro è il negozio numero uno. Anche se recentemente, questo cult KixBox è andato in onda a un pubblico più ampio, attirando l'attenzione di "osservatori" esterni e instillando a Mosca l'amore per lo streetwear (streetwear). Ma in ogni caso il negozio lavora per un pubblico giovanile dai 17 ai 27 anni.

Il primo KixBox è stato aperto nel 2006 dallo stesso team coinvolto nello sviluppo di UK Style, Fred Perry e Magazin Zing. A quel tempo, UK Style stava appena iniziando a sperimentare lo stile streetwear inglese. In esso sono comparsi marchi premium come Griffin o Maharishi e Puma e Nike delle sneaker. Ma i proprietari dei negozi guardavano in Occidente, dove c'erano già molti negozi concettuali, sia costosi che non così. La maggior parte di essi è stata originariamente avviata da addetti ai lavori delle sottoculture, e in seguito è diventata un'attività redditizia. In Russia, a quel tempo, non c'erano negozi specializzati per sneaker concettuali. Ma concentrato su sport e moda - un sacco. Pertanto, non c'era semplicemente nessun posto dove vendere una serie limitata di sneaker, e talvolta venivano esposte in luoghi non molto adatti, ad esempio nei negozi di catene sportive, dove la priorità è ancora data allo sport piuttosto che allo stile di vita. Secondo Maxim Kalmykov, direttore marketing di Style Operators (operatore di KixBox, UK Style, negozi Fred Perry), i produttori di scarpe lavorano rigorosamente secondo la matrice distributiva, che divide i canali di vendita in sei tipi. Quindi nei negozi "specialisti dello sport" vendevano scarpe per uno sport, diciamo, il calcio. La sua gamma più ampia - già nel grande magazzino sportivo - è il secondo canale. Il terzo e il quarto sono negozi di articoli sportivi specializzati in scarpe casual. Il quinto e il sesto canale obbediscono alla moda. E se i sei negozi sono le prime linee di marchi noti, il quinto canale, che è considerato KixBox, è pieno di sneaker firmate a prezzi accessibili. "Cioè, Puma Alexander McQueen è il sesto canale e Puma Clyde è il quinto", conferma Maxim Kalmykov. E ora questo quinto canale fino al 2006 in Russia non lo era. Così è nata l'idea di separare sneaker e abbigliamento streetwear da UK Style in una direzione separata, aprendo il proprio negozio - KixBox. La gamma comprende modelli in edizione limitata: quelli prodotti in serie da 200 a 2000 paia.

Gamma

KixBox rappresenta marchi iconici di moda di strada come Stussy con una lunga storia e un forte legame con le sottoculture, marchi di design alternativi (Sixpack, Ontour, ALIFE) e prodotti unici di leader nel settore della corsa (Nike, Puma). Naturalmente, la maggior parte dei modelli (circa 60/40) sono maschi. L'assortimento di negozi ha sia vestiti che scarpe, ma quest'ultimo ha la priorità. È semplice: la riedizione delle scarpe da corsa in nylon Kenilworth di Fred Perry, o una delle classiche silhouette Blazer Nike rilasciate come parte della collezione Vintage Glory, o il raro Lacoste Stealth Crocodile dedicato alle leggende e ai miti dei coccodrilli non possono essere trovati altrove. La ragione di ciò sono gli obblighi esclusivi e di distribuzione assunti dal team di KixBox. "Siamo distributori esclusivi dei marchi Fred Perry, Stussy, Sixpack, ALIFE", afferma Maxim Kalmykov. - Ciò è stato fatto in misura maggiore per proteggere il nostro commercio al dettaglio. Tuttavia, la forza di KixBox è la sua unicità. Presenta marchi di status, anche se non sono così famosi tra le masse, ma sono molto apprezzati nel loro segmento. Pertanto, se appare un secondo negozio con lo stesso mix di marchi, diventerà un serio concorrente per noi. "

A loro volta, dalle scarpe presentate nella boutique Fred Perry, i modelli Fred Perry in KixBox si differenziano per i loro righelli. Quindi, nel monobrand, sono esposte le prime linee, ad esempio le classiche sneaker per il tennis da tavolo, che sono cult per Fred Perry. Pertanto, vengono prodotti in piccole serie e distribuiti come parte di una distribuzione limitata. Ciò significa che tali sneaker possono essere vendute solo in una boutique. Altrimenti, il culto di questo modello autentico verrà distrutto.

Con altre marche di scarpe, le cose sono molto più semplici. Le relazioni con loro si basano sui diritti di distribuzione. Tuttavia, il tema esclusivo è presente anche nella collaborazione con Nike, Lacoste e alcune altre società, poiché per queste aziende KixBox è considerato un partner concettuale e strategico. Cioè, coloro che forniscono vendite decenti nel quadro della comprensione del mercato di nicchia. Quindi, sotto il segno di esclusività, gli vengono offerte linee limitate separate. "Questa storia è accaduta con la mitologia del coccodrillo Lacoste", continua Maxim. - L'unica alternativa per l'azienda era il grande magazzino centrale, ma lì i prodotti rischiavano di essere persi e, inoltre, sarebbe chiaramente più lontano dal consumatore. E poiché siamo un rivenditore strategico per loro, il problema della distribuzione è stato rapidamente risolto. "

Come riconosciuto da KixBox, Nike e Fred Perry sono i più venduti. Anche Lacoste ha una buona reputazione, ma spesso in termini di linea del modello crea competizione per Fred Perry, quindi non sono entusiasti di loro in KixBox. “Puma, Kit, ALIFE è la seconda divisione. Non hanno scoperte, ma hanno vendite medie stabili ", afferma Maxim Kalmykov.

merchandising

"Il principio principale è semplice: vestiti-scarpe, ragazzi a sinistra, ragazze a destra", aggiunge Maxim. - Pesatura: una cosa alla volta, una coppia o mezza coppia. Un altro indizio della partenza delle cose dalla massa. Un tempo abbiamo provato a fare la suddivisione in zone degli argomenti, ma alla fine questo approccio non ha messo radici. KixBox è un negozio alternativo, quindi è difficile promuovere qualsiasi immagine in esso, poiché non tutti i clienti saranno d'accordo con loro. E non è sempre conveniente a causa della piccola area ". Ecco perché il layout è molto naturale: per modello e colore, preferiscono evitare rigide regole di merchandising in KixBox. Le scarpe sono esposte in zone separate: nel primo negozio sopra le parentesi con i vestiti, nel secondo occupa l'intero spazio delle vetrine. Allo stesso tempo, l'attrezzatura è molto modesta: scaffali, solo alcuni dei quali hanno un accento di colore brillante. I colori degli interni sono morbidi e calmi: verde, grigio, blu e sfondo bianco, nero. I toni neutri sono causati da un prodotto brillante che andrà perso su sfumature succose.

personale

KixBox impiega giovani che "amano lo sport e il design sportivo, la cultura di strada, le feste rumorose, il lavoro di squadra", questa è la caratterizzazione del team di KixBox stesso. "Il lavoro del venditore in KixBox è in qualche modo uno sport, appartenente al mondo della cultura di strada, della moda e del design". Il requisito principale per i candidati è "il desiderio di lavorare e la capacità di comunicare apertamente con un cliente", afferma il sito Web del negozio.

Le persone a caso raramente vengono per un'intervista. La ricerca di venditori viene effettuata costantemente e principalmente attraverso i siti Web ufficiali dell'azienda. Cioè, è improbabile che una persona che non sia interessata allo streetwear acceda a questo sito e si imbatti in un posto vacante.

Una priorità assoluta nella scelta di un dipendente è un aderente alla cultura di strada. Ha già una conoscenza minima di questa sottocultura e gli verrà insegnato sul posto per conoscere i nomi, i dettagli, i concetti del marchio e la tecnica di vendita. "Di norma, la principale difficoltà sta nell'incapacità di comunicare con il cliente", afferma Maxim Kalmykov. - Entrano molte persone, ma il venditore dovrebbe iniziare a comunicare con tutti. Questo è un servizio elementare che influenza le vendite. "

In sostanza, KixBox è un progetto assolutamente in franchising. Almeno qualsiasi città con un milionario o quella in cui si forma la catena di negozi al dettaglio può averlo. In effetti, per il prezzo le sneaker Fred Perry sono uguali all'Adidas.

KixBox - due negozi che vendono modelli rari delle iconiche sneakers Fred Perry, Lacoste, Nike, Puma - ricorda soprattutto la strada. Ma se nella prima questa strada è chiusa e dall'esterno ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Incontri online con produttori di scarpe brasiliani

Dal 21 giugno al 2 luglio 2021 in Russia e nei paesi della CSI si terranno incontri B2B online con le più grandi fabbriche di scarpe del Brasile Gli incontri sono volti a stabilire contatti commerciali tra produttori di scarpe brasiliani e partner dalla Russia e ...
25.05.2021 1542

Un nuovo marchio russo di scarpe da donna Razumno è entrato nel mercato

La semplicità qualitativa è uno dei valori principali del nuovo marchio Razumno e della sua fondatrice Alena Lozovskaya, figlia di un calzolaio (Mikhail Lozovsky) e sorella di un sarto, mentre si posiziona su Instagram. La presentazione della collezione del brand è avvenuta ...
19.05.2021 1147

Analpa sta preparando una sorpresa per gli acquirenti di Euro Shoes

Dopo una pausa, Analpa prenderà nuovamente parte alla prima collezione di Euro Shoes, che si terrà dall'1 al 4 marzo al Main Stage.
16.02.2021 2795

Caprice: il futuro dopo la crisi

Il 2020 è già storia. È probabile che il nuovo anno porti nuove sfide all'industria calzaturiera. E il produttore di calzature CAPRICE della tedesca Pirmasens è ben preparato per questo. In un'intervista, l'amministratore delegato di Caprice Jürgen Kölsch spiega ...
16.03.2021 2558

Alla moda, confortevole, ecologico. Tutto sul marchio MARCO TOZZI

La nuova collezione MARCO TOZZI autunno-inverno 2021/22 si confronta favorevolmente con le precedenti con un livello ancora più elevato di qualità dei materiali utilizzati e un rinnovamento più globale dell'assortimento. Raccordi laconici combinati con la combinazione "giusta" ...
17.03.2021 3722
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio