Rieker
È difficile creare e produrre scarpe in Russia?
08.10.2014 10569

È difficile creare e produrre scarpe in Russia?

Come nasce il design e cosa ispira i creatori? Due aziende, due designer, due storie diverse su come diventare una professione. Lui viene dalla Germania, lei viene dalla Russia. Entrambi gli artisti non condividono i concetti di lavoro e hobby: vivono i propri affari.

Non molti osano avventurarsi nella produzione di scarpe in Russia: un processo complesso ad alta intensità di lavoro, condizioni difficili, elevata concorrenza da parte di aziende europee e asiatiche. E il famigerato "Made in ..." colpisce ancora magicamente la maggior parte dei consumatori domestici. Ma è necessario tenere conto dei gusti dei consumatori qui e ora: rispondere rapidamente alla domanda, tenere conto delle condizioni meteorologiche difficili e non perdere il contatto con l'acquirente. Thomas Frank, designer di Obuv Rossii, ha lavorato in Germania per la maggior parte del tempo, ma deve venire a Novosibirsk a colpo sicuro, e Inna Khramtsova, leader di Unichel, lavora nella fabbrica di scarpe di Chelyabinsk da oltre 20 anni.

Bezymyannyy.JPGThomas Frank: "Sono un designer pratico"

Il capo designer di Westfalika, Thomas Frank, ha raccontato al Rapporto Scarpe sul ruolo del designer nel moderno settore calzaturiero, sulle scarpe preferite delle donne russe e sulle sue dolci tendenze.

Per quasi tre anni, Thomas Frank è stato il capo progettista della rete Westfalika del gruppo di società Obuv Rossii. Thomas si è laureato presso la più alta scuola professionale di designer di scarpe, vive e lavora nel suo studio di design a Pirmasens, il centro storico dell'industria calzaturiera in Germania. Collabora con marchi europei come Peter Kaiser, Ara, Dockers da oltre 20 anni. In Obuv Rossii Thomas Frank è impegnato non solo nella creazione e nel miglioramento delle collezioni Westfaliki, ma anche nello sviluppo del marchio.

Informazioni sulle preferenze delle scarpe dei russi

“Quando ho iniziato a lavorare con Obuv Rossii, è stata una grande scoperta per me che le donne in Russia preferiscano scarpe con i tacchi alti, a volte anche a scapito del comfort. Inoltre, per loro non importa, nel cortile è estati calde o inverni nevosi. Indubbiamente, gli stiletti sono i più popolari tra i russi. Sono stato anche molto sorpreso di quanto le donne in Russia adorino l'arredamento e gli accessori originali: strass, fibbie, cerniere. In Europa, preferiscono un design conciso e calmo.

In Russia, non amano le scarpe luminose da mezza stagione. Gli europei scelgono principalmente scarpe colorate indipendentemente dalla stagione e in Russia, come ho notato, preferiscono scarpe di colori universali: nero, marrone, grigio. Questo è comprensibile: in Russia acquistano molte meno scarpe che in Europa, quindi dovrebbe essere pratico, abbinare la combinazione di colori al guardaroba principale.

Rispetto ai consumatori europei, i russi sono più preoccupati per la qualità delle scarpe. Di recente, gli europei acquistano sempre più scarpe realizzate con materiali sintetici per una stagione. In Russia, la scelta dei clienti è sempre dettata dalle condizioni climatiche, motivo per cui qui vengono apprezzate le scarpe di qualità realizzate con materiali naturali. Quando si sviluppano collezioni per i consumatori russi, è innanzitutto necessario tenere conto delle peculiarità del tempo.

Sul design in Russia

“Non direi che esiste un certo concetto di design russo. In generale, le scarpe europee non sono molto diverse dal russo, perché le tendenze della moda sono le stesse ovunque. E grazie a Internet, le informazioni sulle tendenze attuali si diffondono istantaneamente in tutto il mondo. Secondo me, solo le preferenze delle persone differiscono. Se in Europa preferiscono modelli più alla moda, allora in Russia scelgono più pratici e universali.

Sono un designer pratico e cerco di realizzare modelli che siano principalmente convenienti e di successo commerciale. Il concetto di Westfalika si adatta alla mia visione di buone scarpe: eleganti, comode, ma allo stesso tempo in linea con le ultime tendenze della moda. ”

Informazioni sulla creazione di raccolte

“Durante lo sviluppo di una nuova collezione, ho innanzitutto basato sulla storia delle vendite, studiando quali modelli erano più richiesti nella stagione precedente e quali non erano popolari. Grazie a una chiara pianificazione, non abbiamo mai avuto situazioni in cui alcuni modelli "fallivano" completamente nelle vendite. Se introduciamo nuovi prodotti alla moda nel nostro assortimento, non lanceremo mai grandi lotti. In primo luogo, esaminiamo quanto sia interessante questa gamma per i clienti, quindi traggiamo le conclusioni se vendere tali scarpe in quantità maggiori o, al contrario, abbandonarle ”.

A proposito della professione di designer nel mondo moderno

“Se in precedenza un designer stava solo sviluppando schizzi, ora l'ambito delle sue funzioni e funzioni si è notevolmente ampliato. Il moderno designer è responsabile dello sviluppo del marchio, consiglia tecnici e esperti di marketing, pensa a quali modelli venderanno bene. Ora il designer traccia l'intero percorso del modello di scarpa da uno schizzo su un pezzo di carta a uno scaffale in un negozio. Non solo disegno collezioni, ma vado anche nelle fabbriche con i tecnologi e controllo il processo di produzione. Oggi, un designer è un brand manager, marketer, tecnologo e consulente tutti riuniti in uno ”.

A proposito di scarpe preferite

“Le mie scarpe preferite sono le sneaker, si abbinano bene con abiti casual. Le sneaker sono le scarpe ideali per chi ama i jeans. In Russia, per gli incontri di lavoro, gli uomini tendono ancora a scegliere abiti. In Europa, da tempo non esistono requisiti così rigorosi per lo stile aziendale e i jeans con le sneaker possono essere indossati in sicurezza con una camicia e una giacca. Lo chiamo casual elegante ".

Informazioni sulle migliori tendenze

“Il mio hobby è guidare una moto, quindi mi piace lo stile da motociclista in abiti e scarpe. E nella stagione estiva, gli elementi biker saranno popolari: rivetti, pelle invecchiata, hardware lucido per metallo. Mi piace anche che le stampe animalier tornino al design delle scarpe: imitazione di tigre, leopardo, pelliccia di zebra. Queste scarpe sono incredibilmente sexy! ”

Sulla Russia

“Due volte l'anno vengo a Novosibirsk in viaggio d'affari. Mi piace la città, ma ancora di più mi piacciono le persone che vivono qui: amichevoli, aperte, sincere. Qui, anche in caso di forte gelo e ghiaccio, vengono indossati stivali col tacco alto. La bellezza è soprattutto! ”

Inna Khramtsova: "Le scarpe sono la mia passione!"

Il designer di punta di Unichel crea scarpe da oltre 20 anni. Come nessun altro, sa cosa è stato popolare in Russia ieri e quali scarpe verranno scelte domani. Sulla passione delle donne russe per i tacchi alti, le tendenze delle stagioni attuali e future e i sogni dell'Italia - ha detto in un'intervista con Shoes Report.

Inna Khramtsova - designer dell'azienda calzaturiera russa Unichel.

Si è laureata presso l'Istituto di industria leggera di Mosca (ora Università di Tecnologia e Design di Mosca) con una laurea in designer di scarpe, e la School of Design and Modeling of Shoes ARS sutoria. Lavora come designer nella fabbrica di scarpe di Chelyabinsk per 20 anni.

Carriera e sogni

“Quando mi sono laureato all'Istituto, c'erano 90 anni difficili nel cortile: le imprese dell'industria leggera del periodo sovietico praticamente non funzionavano e quelle nuove non apparivano ancora. L'industria stava attraversando periodi molto difficili, la fabbrica di scarpe di Chelyabinsk, dove sono venuto a lavorare, era uno dei pochi a galla. Lavoro come designer da oltre 20 anni. A proposito, il mio anniversario professionale è coinciso con l'80 ° anniversario della fabbrica, che abbiamo celebrato un anno fa. Successivamente, mi sono diplomato alla famosa scuola italiana di design e modellistica di scarpe ARS sutoria. Nel lavoro calzaturiero, non importa quanto lavori, non capirai completamente tutte le sottigliezze: i materiali stanno cambiando, le tecnologie stanno migliorando. Solo la forma della gamba non cambia. Ho sempre sognato di lavorare in una buona fabbrica italiana con tradizioni secolari e calzolai ereditari per assorbire l'intera esperienza di grande artigianato. Spero che il piano diventerà mai realtà. Gli italiani sono i legislatori della moda calzaturiera nel mondo, maestri insuperabili della loro arte. Fare scarpe è nel loro sangue. Pertanto, ho sempre voluto davvero parlare la stessa lingua con loro, capirli, aggirando il traduttore. Quindi alcuni anni fa ho iniziato a studiare l'italiano. Vado a questo obiettivo passo dopo passo, il vantaggio è la pratica: mostre specializzate in Italia, visite alla fabbrica di colleghi italiani - fornitori di componenti e attrezzature. E sogno anche di organizzare un ruscello in fabbrica dove verranno prodotte esclusive scarpe fatte a mano. Un numero molto limitato di coppie, una collezione esclusiva! ”

Tendenze: ieri, oggi, domani

“Il modello più popolare in Russia può sicuramente essere chiamato décolleté da donna con tacchi alti e tacchi a spillo. Finora, questa è la scarpa più popolare. Le donne russe sono pronte tutto il giorno, a scapito del comfort e della comodità, per andare con i tacchi alti. Ma recentemente, questa tendenza ha iniziato a cambiare: stiamo vedendo che l'interesse per le forcine ha iniziato a indebolirsi. Sempre più donne preferiscono modelli più comodi. Forse questo è dovuto al nuovo ritmo e al ritmo della vita, e forse alla maggiore indipendenza ed emancipazione delle donne che possono risolvere i loro problemi senza alcun aiuto. Ma sono sicuro che l'interesse per i tacchi non passerà mai, perché il tallone è insolitamente sexy, bello e incredibilmente attraente per un uomo. Va notato che le donne russe sono inclini ad abbellimenti, decorazioni, accessori luminosi, amano essere brillanti e attirare l'attenzione. Tuttavia, le nostre radici orientali parlano in noi. Pertanto, pietre, cristalli, applicazioni, fiori, gioielli, una combinazione di brillanti colori contrastanti sono una caratteristica distintiva della moda delle scarpe russe, europea - in questo senso, più calma e trattenuta.

I brogue sono la tendenza più attuale di questa stagione e, penso, saranno al culmine della popolarità per tutta la prossima stagione. Questa primavera, le brogue sono presenti sia nelle collezioni da donna che da uomo. I classici britannici si stanno attivamente mescolando con altre tendenze, ad esempio, nella nostra nuova collezione è apparso un audace ibrido di fratelli e mostri. Tomaia - classico rigoroso con perforazione e allacciatura, fondo - suola massiccia e aggressiva.

Un'altra tendenza degna di nota della stagione, che sarà sempre più sviluppata nelle prossime stagioni, è la punta della scarpa! Le sagome delle scarpe vanno da una punta arrotondata a una più lunga. L'acquirente è ancora scarsamente reattivo a un cambiamento così importante, eppure abbiamo scelto scarpe con punta arrotondata per dieci anni. Il modello più alla moda di questa stagione è un'elegante punta a punta e un bicchierino di tacco basso. ”

Nuova moda

“Stranamente, ultimamente i modelli più popolari in Russia sono diventati stivali e stivali di gomma russi. Questo, ovviamente, non è lo stivale che indossavano le nostre nonne e bisnonne. La storia secolare di questa scarpa è stata ripensata dai designer e riprogettata tenendo conto dei materiali moderni, delle tecnologie e delle tendenze della moda. Non ci aspettavamo che questi prodotti in feltro, inventati molti anni fa, avessero oggi tanto successo e tale richiesta. Per due anni consecutivi, abbiamo sviluppato modelli di stivali per donna e ragazza e divergono "con il botto". La stessa storia con stivali di gomma. La moderna tecnologia ti consente di sperimentare forma e colore. Negli ultimi due anni, abbiamo lanciato tre stili completamente nuovi di stivali di gomma e tutti suscitano grande interesse tra gli acquirenti, non solo con la loro praticità, ma anche con coraggio ".

Esperimenti: alti e bassi

“Per diverse stagioni di fila nella moda femminile, gli stivali da motociclista duri con un arredamento glamour occupano una posizione di leader. Sono presenti in tutte le collezioni di moda, in tutte le mostre e spettacoli mondiali. Nonostante il fatto che l'acquirente russo sia molto sensibile alla moda, ai suoi cambiamenti e alle nuove tendenze, un modello del genere non ha ancora messo radici in noi.

Un'altra situazione imprevedibile si è verificata l'estate scorsa. Abbiamo sviluppato un nuovo modello: sandali estivi con suola alta a cuneo in elastomero termoplastico. Era un know-how, il modello è stato realizzato nello spirito del design italiano, ad alto livello europeo. Sfortunatamente, è stato completamente frainteso dai nostri clienti.

Se parliamo di moda maschile, puoi solo lamentarti: gli uomini russi sono conservatori intollerabili! Le mostre mondiali offrono una quantità enorme, ad esempio, di camoscio - grigio, verde, blu scuro, ma nei negozi sono richiesti solo modelli neri. Di recente, fortunatamente, gli uomini hanno iniziato a provare con cura e attenzione mocassini marroni e blu, sandali beige chiaro, ma il movimento in questa direzione è estremamente lento. "

Scarpe come hobby

“Come la maggior parte delle donne, sono un maniaco dello shopping, soprattutto quando si tratta di scarpe. Ho molte paia di scarpe, non so quante ne ho perse da tempo. Per quanto riguarda l'acquisto di scarpe, sono inarrestabile, un terribile spender, questa è passione, questa è una grande tentazione, questo è un feticcio. Mi piacciono molto i marchi italiani e francesi - questa è una raffinatezza particolarmente sofisticata e chic. Più della metà della collezione sono modelli Unichel, alcuni li compro nel negozio, altri all'officina sperimentale, che non sono stati prodotti in serie per vari motivi. Se l'Arts Council non li valuta, li acquisto e li indosso con piacere. Principalmente preferisco i classici. Ho sempre ammirato il gusto di Coco Chanel, questa è una moda senza tempo. Il suo stile è sempre interessante per me, anche se può sembrare noioso. "

Grandi designer del mondo delle scarpe

Christian Louboutin, con i suoi famosi "Louboutins", affascina più di un cuore femminile, fermando più di un aspetto maschile! E, naturalmente, Salvatore Ferragamo, che nel duro periodo postbellico inventò la suola a forma di cuneo, che è rilevante ai giorni nostri. Le donne hanno sempre voluto camminare sui tacchi e elevarsi al di sopra della realtà, ma nell'Italia del dopoguerra c'era una catastrofica mancanza di metallo per la produzione di supporto per arco. La suola a cuneo, poi in legno e non molto leggera, permetteva agli italiani di camminare con i tacchi, qualunque cosa fosse. In generale, grazie a Ferragamo, è apparso il concetto stesso: un designer di scarpe, prima c'erano i produttori di scarpe. Fu lui a sollevare le scarpe sul piedistallo, a renderlo un'unità indipendente, a introdurlo nelle passerelle, a elevarlo al livello dell'alta moda.

Come nasce il design e cosa ispira i creatori? Due aziende, due designer, due storie diverse su come diventare una professione. Lui viene dalla Germania, lei viene dalla Russia. Entrambi gli artisti non condividono il concetto di lavoro ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Scarpe macchiate. Nuova lettura

La stampa leopardata non passa quasi mai di moda. La tendenza per le scarpe maculate a volte svanisce, ma appare subito in qualche nuova lettura o si inserisce nel contesto generale sotto il marchio “retrò”. Puoi elencare all'infinito marchi famosi, ...
12.05.2021 1276

5 marchi specializzati in mocassini sartoriali

Negli ultimi cinque anni, ci sono state due tendenze stabili nel mercato delle calzature: l'interesse per le scarpe in stile sportivo e una crescente domanda di scarpe comode su ...
13.02.2018 5733

Lascia che ci sia luce! Soluzioni di illuminazione per vetrine e aree di vendita

Una vetrina è il biglietto da visita di un negozio, la prima cosa a cui un passante presta attenzione, e dipende da quanto bene è illuminata se si trasforma in visitatore ...
14.05.2018 6462

Attenzione al designer. Come creare il portafoglio creativo "giusto"

La corretta presentazione della tua visione creativa è fondamentale per costruire una carriera nella moda.
29.05.2018 8818

4 designer dei marchi di scarpe russi Unichel, Francesco Donni, Ralf Ringer e Tervolina - su ispirazione, tendenze, design delle collezioni ...

The Shoes Report ha posto le domande di quattro designer di noti marchi di scarpe russi nel segmento di mercato di massa di Unichel, Francesco Donni, Ralf Ringer e Tervolina - su ispirazione, parametri di riferimento e tendenze, design, attitudine al lavoro e sul vedere il proprio ...
26.10.2018 6254
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio