Rieker
I principali errori nella pianificazione dell'assortimento e come evitarli?
27.02.2021 2601

I principali errori nella pianificazione dell'assortimento e come evitarli?

Oggi, l'intero business della moda sceglie una strategia per lo sviluppo di analisi e pianificazione. Quasi ogni uomo d'affari si trova di fronte alla necessità di analizzare i propri saldi di inventario, scegliere modelli di successo commerciale e ottimizzare le proprie spese. Discutiamo con l'esperta di pianificazione dell'assortimento SR Emina Ponyatova i tre principali errori che vengono commessi quando si pianifica l'assortimento di un negozio di moda.

Emina Ponyatova Emina Ponyatova -

Specialista in pianificazione dell'assortimento, analisi e gestione delle categorie. Esperienza nel settore della moda - oltre 14 anni: buyer e category manager - marchi Replay, Pepe Jeans, Hugo Boss, Armani Collezioni, Stefanel, Missoni; capo del dipartimento analitico - CenterObuv e Modis. Autore e relatore di corsi presso le scuole Fashion Factory e Fashion Advisers, consulente e coach online.


Cos'è la pianificazione dell'assortimento e quali sono i principali errori che possono essere identificati in questo processo?

La pianificazione è:

  • raccolta di statistiche su incassi, vendite e saldi di stagione;
  • le conclusioni e le lezioni della stagione hanno funzionato.

Immediatamente, nella primissima fase, viene spesso commesso un errore chiave relativo al classificatore del prodotto. Sì, con un classificatore!

Tutti capiscono perché è necessario descrivere il prodotto e comprendono che l'analisi dipende direttamente dalle proprietà del prodotto, che indichiamo per una descrizione dettagliata del prodotto. Ma la pratica mostra che TUTTO sta cercando di descrivere, ma non tutti sono in grado di comprendere i livelli della gerarchia, identificare le proprietà primarie ed evidenziarle nei livelli del processo decisionale.

Lascia che ti dia un esempio dalla vita.

Cercano di rendere la descrizione il più dettagliata possibile:

"Borsa in pelle da donna, gialla", e il nome successivo è "Borsa in pelle da donna, nera".

Sembra che abbiano descritto tutto: sesso, categoria, composizione e colore, ma sarà impossibile raccogliere statistiche per ogni proprietà del prodotto!

È necessario selezionare ogni attributo (proprietà) in un campo separato e compilarlo per ogni unità. Solo se questa condizione è soddisfatta, saremo in grado di analizzare le borse separatamente, le borse separatamente per genere, separatamente - per colore, separatamente - per taglia o forma, per qualsiasi attributo che identifichiamo per l'intera gamma. 

Il prossimo errore è l'incapacità di gestire l'assortimento entro la stagione.

Cioè, abbiamo ordinato il prodotto, presentato in negozio e stiamo aspettando!

Ma nell'attuale situazione pandemica, è estremamente importante rispondere rapidamente e prendere decisioni senza attendere i valori critici degli indicatori chiave.

Pertanto, per cominciare, è necessario utilizzare tabelle analitiche standard che ti aiutino a guardare la situazione nel suo insieme e identificare i problemi nella gamma, nella politica dei prezzi o nel visual merchandising.

In futuro, questa rendicontazione operativa dovrebbe costituire la base della gestione dell'assortimento a livello settimanale, evidenziando le aree problematiche.

La velocità del processo decisionale dipende direttamente dalla frequenza delle segnalazioni e dalla qualità del feedback di uno specialista in visual merchandising e vendita al dettaglio.

Un altro errore comune è l'incapacità di trarre conclusioni dalle relazioni ricevute.

Questo errore è molto comune e molto grave, a causa del fatto che ci sono molti tipi e forme di report, e molti cercano di utilizzare tutti i possibili indicatori e tutti i report il più possibile. Di conseguenza, nella ricerca di un rapporto ideale, si perde il significato e lo scopo dell'analisi: il processo decisionale e il controllo sull'attuazione.

Per evitare gli errori elencati nel tuo lavoro, devi:

1. Elaborare un classificatore che evidenzi gli attributi primari, che saranno la base della matrice di assortimento e degli attributi per l'analisi del gruppo di prodotti.

2. Sviluppare il reporting operativo per la gestione dell'assortimento durante la stagione, necessario per ottimizzare i costi a causa di errori nella pianificazione pre-stagionale o della situazione attuale.

3. Sviluppare un sistema per valutare il successo del processo decisionale e valutare regolarmente non solo gli indicatori quantitativi della raccolta, ma anche quelli qualitativi.

Oggi, l'intero business della moda sceglie una strategia per lo sviluppo di analisi e pianificazione. Quasi ogni uomo d'affari si trova di fronte alla necessità di analizzare i propri saldi di inventario, di scegliere commercialmente ...
3.11
5
1
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Come formare un assortimento di scarpe in modo che il rapporto tra i modelli di base e quelli alla moda sia ottimale

Nel numero precedente di questa sezione abbiamo parlato di ciò che influenza la formazione dell'assortimento ottimale di un negozio di scarpe e di come elaborare una matrice di assortimento perfettamente bilanciata. In questo numero, SR esperto di assortimento ...
27.04.2021 3132

Come trasformare gli avanzi in una gamma commerciale

Nelle prossime stagioni, il mercato della moda in generale, e il segmento delle calzature in particolare, si aspetta un eccesso di modelli non rilevanti, rispetto alle stagioni precedenti. Tuttavia, è necessario trattare le scorte, che si sono rivelate in eccesso alla fine della primavera del 2020, non come attività illiquide, ...
20.10.2020 8736

Come vendere prodotti correlati a un negozio di scarpe nel periodo post-pandemia?

I prodotti correlati sono una componente obbligatoria del set di assortimento di un negozio di scarpe. Accessori, solette, prodotti per la cura delle scarpe aggiungeranno sicuramente varietà agli scaffali dei negozi e porteranno gioia ai tuoi clienti. Quando ...
21.09.2020 10310

10 modelli di scarpe popolari della stagione primavera-estate 20

Quest'estate i marchi di scarpe, presentando le loro collezioni ai consumatori, si concentrano sullo sport e sul casual, forse perché la seduta forzata a casa e i cottage estivi creano una domanda di scarpe comode. Shoes Report contiene 10 modelli di scarpe da donna, ...
03.08.2020 16534

Vantaggio netto. In che modo le vendite di iCleaner contribuiscono a incrementare le entrate del negozio di scarpe

"Quando i prodotti per la pulizia iCleaner sono presenti alla cassa di un negozio di scarpe, le sue entrate crescono del 7-15%", afferma Igor, Direttore marketing e sviluppo di iCleaner ...
13.07.2020 9445
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio