Rieker
Verità e miti sulle scarpe italiane
20.02.2013 43599

Verità e miti sulle scarpe italiane

Suole casual con borchie Tod, stivaletti classici di lusso di Testoni, sandali con tacco passerella di Sergio Rossi o Giovanni Fabiani, sneakers Geox traspiranti .... Il mercato delle scarpe è pieno di famosi marchi e marchi italiani. Tuttavia, nella ricerca di soldi facili, le scarpe dei migliori designer sono spesso false. Gli artigiani cinesi hanno imparato così abilmente come realizzare prodotti contraffatti, che a volte anche un professionista non può immediatamente distinguere un falso da una sceneggiatura. Come non lasciarsi ingannare riempiendo l'assortimento del loro negozio con scarpe italiane, la rivista Shoes Report è stata raccontata da esperti del mercato delle calzature.

Cinque segni di veri "italiani"

Secondo gli esperti, distinguere i veri sandali, barche, stivali o stivali italiani dall'imitazione cinese è facile se si conoscono le differenze di marca dei prodotti italiani.

Tre parole principali. Un segno chiaro e obbligatorio di ogni vero "italiano" è la scritta Made in Italy sulla suola o sul sottopiede dello stivale. "La presenza dell'iscrizione Made in Italy è piuttosto rigorosamente regolata dalla legislazione europea e internazionale", afferma Alexey Moiseev, proprietario del negozio online WorldShoes.ru. - In molti dei nostri negozi di catena troverai una simile iscrizione sul prezzo, ma non sul bagagliaio, e questa è già una truffa ovvia! Puoi scrivere tutto ciò che vuoi sul prezzo, mentre solo i produttori italiani possono mettere il Made in Italy nello stivale. ” "Puoi etichettare le tue scarpe con questa iscrizione solo se la coppia è prodotta per oltre il 70% in Italia", aggiunge Elena Becker, rappresentante del gruppo di moda Villa Reale in Russia. Secondo lei, il Made in Italy è un marchio forte, supportato da una speciale politica statale che non consente al marchio di essere menzionato su prodotti stranieri. È importante notare che nessuna interpretazione di questa iscrizione - né, ad esempio, "stile italiano" né "progettato in Italia" - è consentita su prodotti italiani autentici. Inoltre, il nome originale del produttore dovrebbe essere eliminato sulla coppia - senza errori e senza virgolette: è meglio controllare in anticipo l'ortografia corretta del marchio con il sito Web ufficiale del produttore.

Quando gli sguardi non ingannano. Particolare attenzione all'acquisto dovrebbe essere prestata all '"aspetto" delle scarpe. Non ci dovrebbero essere rughe, rughe o crepe sulla superficie della base - a meno che non sia questa l'intenzione del progettista - non dovrebbero formarsi pieghe durante il montaggio di una vera coppia italiana. Se si esegue la mano all'interno dello stivale o delle scarpe, nell'area della punta dovrebbe essere avvertita la pelle spessa. La suola della scarpa italiana originale è solitamente traballante con pelle e firmware sul rivestimento dello stivale.

Non sarà superfluo annusare le scarpe, e letteralmente. Le scarpe e le scarpe italiane non ti inganneranno: "Un indicatore di buona qualità del prodotto è il suo odore", afferma Elena Becker. - Le scarpe italiane hanno l'odore della pelle e l'odore non è affatto aspro. "Le scarpe cinesi, d'altra parte, odorano fortemente di colla che si attacca saldamente ma è incredibilmente tossica."

Sito ufficiale. La presenza di un sito Web di un produttore specializzato su Internet può anche servire da indicatore di autenticità. Inoltre, la zona di dominio del sito, di regola, corrisponde al paese in cui si trova la calzatura e per l'Italia è designata come ".it". Prima di fare un accordo, non fa male andare online e chiedere se il marchio che ti piace alla fiera esiste davvero. "Tutti i marchi elencati sul mio sito Web hanno collegamenti a siti Web italiani di questi produttori e, cosa molto importante, sono tutti membri dell'associazione dei produttori di scarpe italiani", aggiunge Alexey Moiseev, proprietario del negozio online WorldShoes.ru.

È costoso. Un altro importante indicatore della vera qualità italiana è il prezzo. Il costo di un paio di scarpe europee nei negozi ordinari non può essere inferiore a 5 rubli, mentre il prezzo al dettaglio dell'imitazione cinese può essere compreso tra 000 e 3 rubli. Spiegare questa differenza è semplice. "In media, il prezzo di acquisto e la consegna in Russia dall'Europa costano 000 rubli al paio e il prezzo all'ingrosso per la spedizione con scarpe cinesi è in media di 4-000 rubli al paio", afferma Alexey Moiseev. "Dato il doppio margine per i clienti finali, si scopre che il prezzo di un paio di scarpe vere italiane raggiunge i 3-000 rubli".

"Presenta i documenti!". Se il prodotto viene posizionato come pezzo e cucito in un'officina privata, deve avere le insegne appropriate. Scarpe, scarpe o stivali esclusivi attraversano sempre il confine con un certificato nella lingua del produttore. Tale certificato è inoltre certificato dall'autografo originale del maestro e dal suo timbro ufficiale. Evitare di comunicare con aziende che non possono presentare tali documenti. "Solo le piccole aziende italiane possono cucire lotti di 12 paia per articolo, mentre in Cina il lotto minimo è di 150 paia dello stesso colore e modello", sottolinea Moiseyev.

Cinque miti sulla vera qualità italiana

Mito 1: "Paint darà un falso". È un errore credere che la vernice per scarpe distribuisca prodotti contraffatti che, se indossati, lasciano tracce su calze leggere o collant. Alcuni pseudo-esperti ti consigliano persino di utilizzare questa tecnica prima di acquistare: tieni un panno bianco umido e poi asciutto sulla superficie del materiale esterno delle scarpe e della soletta per determinare la qualità della scarpa. Elena Becker dissipa questo mito: "Qualsiasi pelle colorata può lasciare segni quando interagisce con determinati elementi chimici, come creme per i piedi o il latte per il corpo", assicura il rappresentante di Villa Reale Fashion Group. - Pertanto, se le scarpe si dipingono i piedi, ciò non indica che nella sua produzione sono state utilizzate sostanze di bassa qualità. Inoltre, in Europa questa proprietà di alcune scarpe non è affatto considerata un matrimonio, come pensano in Russia ”.

Mito 2: "La differenza tra tutte le scarpe italiane è la punta rialzata". Non fidarti dell'affermazione che la punta leggermente rialzata dello stivale è l'identità aziendale di tutti i produttori di scarpe italiani. Gli esperti intervistati dalla rivista Shoes Report considerano questo un mito e chiamano questo design solo un capriccio e lo stile di alcuni produttori, e non sono affatto una garanzia che tu abbia un paio di vere scarpe italiane.

Mito 3. "Tutte le cuciture devono essere perfettamente lisce." "Alcuni produttori italiani non sono particolarmente pedanti", afferma Elena Becker. "Tuttavia, i loro prodotti non stanno diventando meno" italiani "o di alta qualità perché le cuciture non sono perfettamente diritte."

Mito 4: "Se le scarpe sono fatte di pelle, allora vengono dall'Europa." Un altro malinteso è la convinzione che i cinesi non siano "cresciuti" per utilizzare la vera pelle nella produzione, quindi i prodotti in pelle sono di alta qualità a priori, poiché non sono stati creati in Cina. “Ora la vera pelle è utilizzata nella produzione in quasi tutti i paesi. Un'altra cosa è la sua qualità, che di solito differisce radicalmente, avverte Alexei Moiseev. "I cinesi producono scarpe in vera pelle, ma spesso sono molto sottili o realizzate in modo estremamente scadente, il che influisce sulla qualità della coppia e sulla sua praticità per il cliente."

Mito 5: "Comunque, tutto è fatto in Cina". Bene, il mito principale, secondo i venditori, è l'affermazione che in realtà non ci sono calzature europee e che tutto intorno è stato a lungo cinese, quindi "che differenza fa per te, da quale paese è la società di produzione". Si tratta di informazioni false, poiché diverse migliaia di calzaturifici si trovano solo in Italia. Aziende di scarpe di fama mondiale sono state stabilite in questo paese più di cento anni fa. Decennio dopo decennio, affinano le loro capacità e certamente non rivelano i segreti secolari della loro tecnologia ai produttori dei paesi in via di sviluppo. Pertanto, le scarpe italiane originali hanno sicuramente dei vantaggi rispetto alle imitazioni cinesi. 


Tod's suole con borchie casual, stivali classici Testoni di lusso, sandali con tacco passerella di Sergio Rossi o Giovanni Fabiani, sneaker traspiranti ...
3.63
5
1
11
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

I camerini online e gli avatar 3D sono già diventati realtà. Qual è il prossimo?

L'intelligenza artificiale (AI) si sta rapidamente spostando dal regno della fantascienza alla nostra vita di tutti i giorni, nella realtà che ognuno di noi conosce. I dispositivi moderni riconoscono già il linguaggio umano, possono rispondere a domande, eseguire ...
20.01.2020 4108

Programma educativo sulle scarpe: di cosa sono fatte le suole delle scarpe

“Qual è la differenza tra TEP ed EVA? Cosa mi promette Tunit? È la colla in PVC? Di cosa è fatta la suola di queste scarpe? ” - L'acquirente moderno vuole sapere tutto. Al fine di non affrontare la sua faccia nella sporcizia ed essere in grado di spiegare se un tale vestito gli si adatta ...
10.04.2014 694513

Membrana: gambe calde, asciutte, confortevoli. Informazioni sulle caratteristiche delle scarpe per bambini con membrana

Produttori, distributori e società di commercio all'ingrosso spesso si imbattono nella domanda degli acquirenti: per quale stagione sono destinate le scarpe con membrana per bambini? Recensioni e opinioni sul Web su questo argomento sono molto controverse. Come al solito, ci sono due campi ...
18.12.2018 8987

"Italy in Hollywood", mostra aperta al Museo Salvatore Ferragamo di Firenze

La mostra è dedicata al periodo 1920-30, il tempo trascorso dal fondatore della casa di moda Salvatore Ferragamo a Santa Barbara, in California.
28.05.2018 4351

Cosa diranno i piedi

Puoi leggere non solo sul braccio, ma anche sulla gamba. Questo, in particolare, viene fatto dalla riflessologa britannica Jane Shean. Diamo molte delle sue osservazioni, che possono essere utilizzate per determinare il carattere di una persona dalla struttura del suo ...
28.11.2013 59852
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio